Centro vaccinale a Recanati:
«Risposte concrete al Green pass»

PANDEMIA - Il Comune lo aprirà dal 31 luglio nei locali dell'Ircer di Villa Teresa, ogni sabato dalle 10 alle 14. Il sindaco Bravi: «Ora ci si potrà vaccinare vicino casa»
- caricamento letture

vaccino_Pfizer-DSC_1212--650x433

 

Il comune di Recanati apre un centro vaccinale anti Covid. Sarà possibile vaccinarsi tutti i sabati all’Ircer, dalle 10 alle 14 a partire dal 31 luglio. Il sindaco Antonio Bravi parla di un «importante risultato che permetterà ai nostri concittadini di vaccinarsi contro il Covid a pochi passi da casa, cercheremo di raggiungere subito quei soggetti con fasce di età più a rischio che ancora non si sono vaccinati. E soprattutto ci prepariamo a dare risposte concrete per le prossime settimane quando ci sarà la necessità di incentivare ulteriormente il ricorso al vaccino per l’introduzione obbligatoria del Green pass». Il centro è aperto (come detto il sabato) nei locali dell’Ircer a Villa Teresa. Il Centro verrà gestito da medici di medicina generale appartenenti all’equipe territoriale 3 dell’Area Vasta 3 e da alcuni medici volontari sotto il coordinamento di Daniele Massaccesi. Il primo 31 luglio saranno effettuati i vaccini tramite le segnalazioni dei medici di medicina generale, successivamente verranno attivate le richieste di prenotazione per la comunità tramite il sito web del comune di Recanati. Il ritiro dei vaccini sarà effettuato dal personale medico del Centro con il supporto dei volontari del gruppo comunale di Protezione Civile. Possono vaccinarsi tutti i cittadini recanatesi dai 12 anni in su.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X