Covid, 60 nuovi casi nelle Marche:
cresce l’incidenza dei positivi

IL BOLLETTINO del servizio Sanità - Nelle ultime 24 ore analizzati 1460 tamponi nel percorso nuove diagnosi. Ascolano e Pesarese le province con più contagi, 4 quelli nel Maceratese. I sintomatici sono 8 in tutta la regione. Registrato anche un ricovero in più
- caricamento letture

covid-archivio

 

Sono 60 i nuovi casi di Covid nelle Marche. E’ quanto comunica il servizio Sanità della Regione, dopo l’esame nelle ultime 24 ore di 2797 tamponi: 1460 nel percorso nuove diagnosi e 1.337 nel percorso guariti. L’incidenza dei positivi sale dunque al 4,1%, ieri era all’1,7%. Sale anche il numero dei positivi ogni 100mila abitanti, che si attesta a 14,99 (ieri era di 14,45). I nuovi contagi sono stati registrati: 18 nell’Ascolano, 16 nel Pesarese, 4 nel Maceratese, 9 nell’Anconetano, 8 nel Fermano e 5 da fuori regione. Questi casi comprendono contatti stretti con persone positive (17 casi), contatti in ambiente domestico (11 casi rilevati), sintomatici (8 casi rilevati), approfondimento epidemiologico (13 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (4 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (4 casi rilevati), contatti con provenienza extra-regione (3 casi). Sul fronte ospedaliero si registra invece un nuovo ricovero, nei reparti non intensivi. Ad oggi quindi i pazienti ricoverati per Covid nelle Marche sono 12: 2 in terapia intensiva e 10 nei reparti non intensivi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X