Recanati, “L’albero del Sì”
per i 40 anni dell’Aido

INAUGURAZIONE del monumento in via Belvedere, realizzato dalla presidente e ceramista Piera Marconi, prevista per domani alle 17
- caricamento letture

 

Piera Marconi Aido Recanati

Piera Marconi, presidente Aido Recanati

 

In occasione del 40esimo anniversario della fondazione Aido di Recanati, domani alle 17 in via Belvedere si terrà l’inaugurazione del monumento “Albero del Sì”, un’originale intervento in ceramica nel luogo dove si trova una fontanella pubblica. L’opera è stata realizzata dalla presidente e ceramista Piera Marconi. La scultura raffigura, simbolicamente, l’Albero della Vita come augurio di una vita costruita in salute su solide radici e ingloba il rubinetto dell’acqua in modo da non snaturare la fontanella pubblica che, grazie a questa operazione, è diventata di nuovo funzionante. La parete della nicchia è rivestita in ceramica raku con la tecnica Trencadìs e completa il tutto una targa in Cor-ten con la scritta “…e la vita continua”. Dire Sì alla donazione offre possibilità di regalare una nuova speranza di vita a chi ne ha bisogno. Per Aido Recanati i 40 anni di attività sono solo una tappa di un importante percorso nel segno della solidarietà, del dono e dell’attenzione verso gli altri per rendere la nostra società più umana e accogliente. Aido ringrazia il Comune di Recanati, la Bcc di Recanati, il sig. Tiziano Mangoni e il prof. Rodolfo Mogetta per aver contribuito a realizzare questo piccolo sogno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X