Con l’auto nel canale pieno d’acqua:
riescono ad uscire prima di affondare

CORRIDONIA - Incidente nella notte a San Claudio, due giovani ricoverati negli ospedali di Macerata e Torrette. Non sono gravi. I vigili del fuoco hanno recuperato il veicolo con un'autogru
- caricamento letture
Recupero-auto-1-645x650

L’intervento dei vigili del fuoco

 

Escono di strada con l’auto e finiscono in un canale pieno d’acqua. E’ successo ieri a sera, poco dopo le 23 a San Claudio di Corridonia. Due i giovani a bordo del veicolo, che stavano percorrendo la Provinciale. All’improvviso, per cause ancora in corso di accertamento, il conducente ha perso il controllo dell’auto e la vettura ha iniziato a sbandare per poi precipitare nel canale a fianco della carreggiata (secondo gli accertamenti svolti dai carabinieri di Corridonia non ci sono altri mezzi coinvolti). Quando è scattato l’allarme sul posto sono arrivati 118 e vigili del fuoco. I due ragazzi sono riusciti ad uscire dal veicolo prima che questo potesse affondare, quindi sono stati trasferiti uno all’ospedale di Macerata e l’altro a Torrette. I vigili del fuoco hanno recuperato il mezzo con un’autogru e messo in sicurezza l’area. I due ragazzi non hanno riportato ferite gravi.

(Ultimo aggiornamento alle 14,45)

Salvati nel canale da 2 guardie: «L’auto era quasi sommersa, li abbiamo raggiunti e portati a riva»

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X