Nuovo punto vaccinale a Macerata,
tra le ipotesi c’è Piediripa

IL SINDACO Sandro Parcaroli sta curando le trattative per trovare uno spazio molto più ampio dell'oratorio. La Prefettura nel resoconto della riunione sottolinea che «tale sito, una volta divenuto operativo, consentirebbe un consistente incremento delle vaccinazioni giornaliere»
- caricamento letture

 

Vaccinazioni_Over80_FF-1-325x217

Il punto vaccinale di Macerata

 

Il sindaco di Macerata Sandro Parcaroli sta cercando di concludere le trattative per un nuovo punto vaccinale, in sostituzione di quello attualmente operativo nell’oratorio Santa Madre di Dio di via Capuzi. Tra le zone più papabili ci sarebbe una location a Piediripa. La novità arriva dalla Prefettura che fa il resoconto della riunione del Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza che si è svolto oggi da remoto e a cui ha partecipato anche Parcaroli.

«Il sindaco Parcaroli ha riferito che sono in corso attività prodromiche alla predisposizione di un nuovo sito, dotato di particolare capienza, da destinarsi alla somministrazione dei vaccini. Tale sito, una volta divenuto operativo, consentirebbe un consistente incremento delle vaccinazioni giornaliere», spiega la Prefettura nella nota.

Giunta_SandroParcaroli_FF-5-325x217

Sandro Parcaroli

Per il nuovo sito del punto vaccinale le trattative sono quindi ancora in corso, anche se il tutto potrebbe concretizzarsi a strettissimo giro. Il cambio sarebbe radicale a livello di spazi, consentendo in locali molto più grandi di quelli dell’oratorio, una vera e propria “catena di montaggio” in modo da effettuare quante più vaccinazioni possibile ogni giorno. Sempre nella speranza che arrivino le dosi necessarie, considerando anche il caso che si è sollevato proprio oggi sul lotto Astrazeneca ritirato dall’Aifa.

Al momento nell’oratorio vengono effettuate vaccinazioni agli over 80 e insegnanti. Anche la direttrice d’Area vasta 3 Daniela Corsi in questi giorni ha sottolineato la necessità di trovare spazi più adeguati, anche in vista di un possibile aumento delle categorie vaccinate in relazione all’arrivo di nuove dosi.

(Fe. Nar.)

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X