Al setaccio la villetta di via Pertini,
procuratore e familiari sul posto (Video)
Netti: «Le accuse non stanno in piedi»

OMICIDIO DI MONTECASSIANO - L’operazione è iniziata alle 13,45. Presenti Arianna ed Enea con i loro legali
- caricamento letture
Il sopralluogo nella villetta di via Pertini e le parole di Andrea Netti, uno dei nuovi legali dei familiari

 

omicidio_rosina_

Arianna Orazi ed Enea Simonetti oggi all’ingresso della villetta (foto Falcioni)

 

AGGIORNAMENTO DELLE 16,55, l’esito del sopralluogo – La casa di Rosina ai raggi X «Trovati i segni dell’effrazione, il ladro è passato dalla finestra (LEGGI L’ARTICOLO)

***

di Gianluca Ginella

Sopralluogo alla villetta di via Pertini del procuratore Giovanni Giorgio insieme ai carabinieri (presente il comandante provinciale Nicola Candido), agli specialisti della scientifica, al sostituto Vincenzo Carusi. Le operazioni sono partite verso le 14,45. Presenti anche la figlia di Rosina Carsetti, Arianna Orazi, e il nipote, Enea Simonetti con i loro legali, gli avvocati Andrea Netti e Valentina Romagnoli. I carabinieri hanno recintato la villetta. I controlli da quanto emerge riguarderanno una serie di rilievo sia nella casa che nel giardino. Una delle cose che saranno da accertare è come si sarebbe introdotto in casa il rapinatore di cui hanno parlato i familiari. Al momento non sono stati visti segni di scasso.

omicidio_rosina-2-325x217

Il procuratore Giovanni Giorgio

«Da oggi pomeriggio inizieremo una ricostruzione millimetrica di quello che è accaduto – ha detto l’avvocato Andrea Netti, uno dei tre legali che da oggi ha assunto le difese dei familiari della vittima –  e sinceramente tutti quelli che sono gli elementi che sono stati messi fino ad oggi come teoricamente accusatori nei loro confronti e che sono stati messi fino ad oggi sul tavolo non ne resta in piedi uno».

 

 

 

arianna_orazi_andrea_netti-2-650x433

Arianna Orazi con gli avvocati Valentina Romagnoli e Andrea Netti

omicidio-rosina-carsetti-enea-e-annalisa1-e1609246019688-650x478

Enea Simonetti, nipote di Rosina

arianna_orazi-1-650x433

I familiari di Rosina cambiano avvocati «Nuovo passo alle indagini difensive»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X