Rissa in centro
finisce a coltellate: due feriti (VIDEO)

MACERATA - E' successo tra piazza Mazzini e viale Trieste. In ospedale un ragazzo del Gambia e un albanese. Non sono gravi. Tre le persone identificate, rischiano la denuncia per rissa e lesioni. Tutto sarebbe cominciato a causa di un eccessivo consumo di alcol. I testimoni: «C’era una ragazza che urlava, e un’altra che diceva: “ha un coltello”. Qualcuno voleva telefonare alla polizia ma un uomo ha iniziato a dire di non chiamare nessuno»
- caricamento letture

 

di Gianluca Ginella

Bevono troppo, litigano e si accoltellano: due feriti nel centro di Macerata. In ospedale un 25enne del Gambia e un 30enne albanese, nessuno è grave. Almeno quattro le persone coinvolte nell’episodio, avvenuto questa notte tra piazza Mazzini e viale Trieste, tre sono state identificate e ora rischiano la denuncia.

accoltellamento_viale_trieste

L’arrivo dei soccorsi

E’ a ridosso dello Sferisterio che alle 3 di questa notte un diverbio è degenerato in rissa e in due accoltellamenti. I fatti sarebbero legati ad un eccessivo consumo di alcol e si sono verificati vicino al bar Meet di piazza Mazzini dove ieri sera «c’era musica ed è stato festeggiato un compleanno. Poi all’improvviso ho sentito che iniziavano a litigare» riferisce una testimone che preferisce mantenere l’anonimato. «Ho sentito una donna che si è messa ad urlare – dice una seconda testimone che vive nel palazzo dove si trova il bar e pure lei preferisce non comparire con nome e cognome –. Poi ho sentito un’altra donna che diceva “Ha un coltello, ha un coltello”. Qualcuno ha detto di chiamare la polizia e un uomo ha detto “Non chiamate nessuno”. Dopo c’è stato rumore di sedie e tavoli spostati e ho sentito che si allontanavano». Ad essere coinvolti nella rissa, secondo quanto emerge dalle indagini, che sono in mano al Nucleo operativo e radiomobile di Macerata, ci sono due albanesi e due gambiani. Secondo quanto ricostruito ad un certo punto hanno iniziato a litigare e poi un 30enne albanese, già noto alle forze dell’ordine, ha tirato fuori un coltello e ha sferrato un fendente ad un 25enne del Gambia, ferendolo nella regione lombare. Dopo la coltellata il 30enne è fuggito, inseguito dal 25enne ferito e da un 22enne del Gambia. In viale Trieste i due ragazzi hanno raggiunto il trentenne. Lì lo hanno colpito con calci e pugni e il 25enne gli ha dato una coltellata ad un gluteo. Poi la cosa è finita. Il 25enne e il 30enne sono entrambi stati portati in ospedale, nessuno ha riportato lesioni gravi. I tre identificati rischiano tutti una denuncia per rissa e lesioni.

(Ultimo aggiornamento alle 13,25)

meet_bar_macerata

Il bar vicino a dove è iniziata la rissa (Foto Fabio Falcioni)

viale_trieste_rissa-2-650x488

Viale Trieste dove è stato accoltellato l’albanese (Foto Fabio Falcioni)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X