facebook twitter rss

Rispunta il parcheggio al Varco,
non c’è l’accordo in maggioranza

CIVITANOVA - Alcuni consiglieri non hanno digerito la convenzione a 35 anni e la contropartita di dover mettere tutti i parcheggi del centro e di entrambi i lungomare a pagamento. Si tratta di duemila posti auto per ricavare 211 parcheggi sotto all'ex fiera
martedì 25 Giugno 2019 - Ore 17:25 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
85 Condivisioni

Il progetto per il parcheggio al Varco sul mare e la riqualificazione del centro

 

Riunione di maggioranza, non c’è l’accordo sul progetto della riqualificazione del centro e parcheggio al Varco sul mare di Civitanova. L’amministrazione ieri sera sperava di incassare il favore dei suoi consiglieri e invece numerosi sono stati i mugugni per un progetto che continua a dividere e non piacere alla stessa maggioranza. L’accordo non c’è, ma il progetto al momento non salta. Dopo i mal di pancia procurati dal faraonico progetto di riqualificazione del centro che prevedeva parcheggio sotterraneo, modifiche della viabilità, nuova pavimentazione di piazza con corridoio e fioriere, erano state riviste alcune cose (le fioriere ad esempio), ma il progetto di massima resta lo stesso. E ancora una volta ha incassato il no di una parte della maggioranza. Avrebbe storto il naso Fratelli d’Italia, una parte di Forza Italia, i consiglieri Cavallo e Marzetti, ma il fronte dei mugugni sarebbe ancora più ampio, tolti i fedelissimi della giunta. In sostanza l’ipotesi di fondo rimane: 320 posti auto al Varco sul mare di cui 110 sopra (la sperimentazione coi parcheggi nelle ali laterali è già partito) e 211 sotto. A fronte dell’investimento per i lavori di realizzazione di un parcheggio sotterraneo la convenzione col privato prevede 35 anni di concessione e la conversione a pagamento di 2mila posti auto in tutta Civitanova. Praticamente, se il progetto passa, diventeranno a pagamento tutti i parcheggi del lungomare sud, del lungomare centro, del lungomare nord, del borgo marinaro dal mare alla ferrovia e di una parte di corso Garibaldi. La giunta ha dato mandato per un’analisi della viabilità allo scopo di verificare come ragionare sulla mobilità (è previsto un ingresso al parcheggio sotterraneo fra i giardini e il Lido Cluana).

 

Varco sul mare, Silenzi: «Piazza chiusa e nessun parcheggio gratis Ecco le immagini del progetto»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X