Maxi rogo alla Orim,
l’allerta dei sindaci:
«Restate in casa e chiudete le finestre»

LE AMMINISTRAZIONI di Macerata, Corridonia, Petriolo e Pollenza invitano la cittadinanza a evitare spostamenti dopo l'incendio che sta interessando l'azienda di smaltimento rifiuti di Piediripa
- caricamento letture
incendio-orim-carancini-foto-AP

Il sindaco di Macerata Romano Carancini, dietro il sindaco di Corridonia Paolo Cartechini

 

AGGIORNAMENTO DELLE 23,15 – Il sindaco di Macerata Romano Carancini avvisa che «la fase critica è stata superata, potete riaprire le finestre. Raccomando però – aggiunge il primo cittadino -, di non consumare frutta e verdura raccolta nelle aree interessate in attesa del risultato delle analisi che verrà reso noto al più presto».

***

«In via precauzionale restate in casa e chiudete le finestre. Limitate gli spostamenti inutili. Non raccogliete materiale rinvenuto a terra di alcun genere». E’ l’allerta lanciata dal sindaco di Macerata Romano Carancini dopo l’incendio che sta divampando alla Orim di Piediripa. Fiamme alte oltre 10 metri nell’azienda che si occupa di smaltimento rifiuti speciali, con una colonna di fumo nero e denso che ha invaso la frazione. Il rogo sarebbe partito dal reparto solventi, al momento non risultano feriti. Sono state avvertite diverse esplosioni. La zona è stata chiusa e le persone fatte allontanare. Anche il sindaco di Petriolo Domenico Luciano ha lanciato l’allerta: «La colonna di fumo si sta dirigendo verso sud.  Si invita, in via del tutto precauzionale a chiudere le finestre e non uscire all’esterno se non strettamente necessario».  Stessa comunicazione arrivata dal sindaco di Corridonia Paolo Cartechini che raccomanda di «evitare spostamenti e chiudere le finestre» restando in casa. Rinviata a destinarsi la Notte gialla in programma questa sera.

incendio-orim-19-falcioni-650x488Podo dopo le 19 anche il Comune di Pollenza ha diramato un avviso: “Sebbene tutta la popolazione sia stata allertata attraverso comunicazione telefonica, la nube sta interessando marginalmente il territorio del Comune di Pollenza, nella frazione di Casette Verdini. Al momento il vento sta spingendo il fumo verso sud.
In via precauzionale si raccomanda la popolazione di Casette Verdini e di zone limitrofe, e in ogni caso chiunque dovesse avvertire un odore acre, a restare in casa e chiudere le finestre, a limitare gli spostamenti e a non raccogliete materiale rinvenuto a terra di alcun genere. Seguiranno aggiornamenti in base all’evolversi degli eventi o qualora le condizioni meteorologiche dovessero cambiare”.

(foto di Fabio Falcioni)

 

Vasto incendio alla Orim, fiamme alte oltre 10 metri Piediripa invasa dal fumo (LE FOTO E I VIDEO)

incendio-orim-24-falcioni-650x433

incendio-orim-21-falcioni-650x488

incendio-orim20-falcioni-650x488

incendio-orim22-falcioni-650x488+

incendio-orim23-e1530893076510-650x552



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X