facebook twitter rss

Impianti sportivi,
in arrivo 1,8 milioni per il Maceratese

RIQUALIFICAZIONE - Il Cipe ha finanziato 10 interventi nella nostra provincia in otto Comuni, in tutta le Marche sono 44 per un totale di oltre 6 milioni di euro
mercoledì 7 marzo 2018 - Ore 13:55 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Impianti sportivi, in arrivo una pioggia di finanziamenti. Il Cipe ha finanziato 44 interventi per la riqualificazione degli impianti sportivi di 38 Comuni delle Marche per un importo complessivo di 6.210.517,92 euro. Alla nostra provincia vanno 1.882.172 euro per dieci interventi in otto Comuni. Il provvedimento, approvato nei giorni scorsi relativamente al bando ‘Sport e periferie’ promosso dal ministero dello Sport, finanzia complessivamente in Italia 489 interventi per un importo pari a 170 milioni di euro. Il criterio adottato, condiviso anche dal Coni, è stato quello di finanziare (a fondo perduto) tutti gli interventi al di sotto dei 300.000 euro a progetto. Una cifra notevole per le Marche a favore della riqualificazione degli impianti sportivi del territorio, patrimonio di cui la regione è tra le più dotate, per offrire a tutti i cittadini la possibilità di praticare sport in strutture adeguate e conformi agli standard di sicurezza. Di seguito l’elenco degli interventi con relativo importo approvati per la provincia di Macerata.

 

Caldarola Macerata € 85.921,54
Loro Piceno Macerata € 220.545,34
Muccia Macerata € 288.657,94
Petriolo Macerata € 152.600,00
Petriolo Macerata € 152.600,00
Pioraco Macerata € 220.000,00
Ripe San Ginesio Macerata € 122.885,55
Ripe San Ginesio Macerata € 122.885,55
Tolentino Macerata € 266.000,00
Treia Macerata € 250.000,00

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X