“Macerata è libera”
a Roma contro fascismo e razzismo,
Taddei: «L’impegno deve essere costante»

MANIFESTAZIONE - Una delegazione ha partecipato al corteo nella capitale organizzato dall'Anpi dopo il raid razzista di Traini. Il segretario della Cgil: «Abbiamo avuto molti attestati di sostegno per quanto accaduto». Presente anche il sindaco Romano Carancini
- caricamento letture
manifestazione-roma

La delegazione di Macerata a Roma

“Macerata è libera” anche a Roma. Una delegazione di Anpi, Arci, Cgil locali ha partecipato alla manifestazione “Mai più fascismi e razzismi” che si è svolta ieri nella capitale e che era stata organizzata dall’Anpi nazionale proprio dopo il raid razzista di Luca Traini. A sfilare anche il sindaco di Macerata Romano Carancini. «Un ulteriore passo nel cammino che abbiamo intrapreso – dice Daniel Taddei, segretario provinciale della Cgil – Ma queste iniziative devono essere costanti nel tempo. Abbiamo avuto tantissime manifestazioni di sostegno, solidarietà e appoggio per l’impegno messo in campo e per i fatti che sono accaduti a Macerata». Nel corteo, organizzato anche da Pd e Leu, c’era il premier Paolo Gentiloni, insieme al segretario nazionale della Cgil Susanna Camusso. Lo striscione esposto dalla delegazione maceratese è lo stesso che ha aperto il corteo di domenica scorsa per la manifestazione a Macerata che ha portato circa 800 persone da piazza della Libertà fino al monumento dei Caduti in piazza della Vittoria, dove è stato srotolato il tricolore e i presenti hanno letto i primi 12 articoli della Costituzione, intonando poi l’Inno nazionale.

Costituzione e Inno d’Italia al Monumento dei Caduti «per ripartire come comunità» (foto)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =