Omicidio di Pamela,
il nigeriano fa scena muta

MACERATA - In tribunale l'udienza di convalida: il 29enne accusato del delitto si è avvalso della facoltà di non rispondere davanti al giudice Giovanni Manzoni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Omicidio_PamelaMastropietro_Tribunale_FF-1-650x433

Scena muta davanti al giudice per Innocent Oseghale, il 29enne nigeriano accusato del delitto della 18enne Pamela Mastropietro. L’udienza di convalida è iniziata intorno alle 10 al tribunale di Macerata. Presenti in udienza il pm Stefania Ciccioli e l’avvocato Monia Fabiani. Oseghale ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere. Il giudice Giovanni Manzoni si è poi ritirato per decidere su convalida e misura da applicare.

 

Omicidio_PamelaMastropietro_Tribunale_FF-3-650x433

Omicidio_PamelaMastropietro_Tribunale_FF-4-650x432

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X