Ombre sulla luce di via Manzoni:
“E’ buio con i lampioni accesi”

MACERATA - Critiche dei residenti al nuovo impianto a led installato da pochi giorni. Una residente: "Ieri sera per poco non venivo investita da una macchina, per la scarsissima illuminazione"
- caricamento letture
illuminazione_via_manzoni_macerata

La nuova illuminazione in via Manzoni

via_manzoniOmbre sulla nuova illuminazione di via Manzoni a Macerata. L’impianto a led installato da pochi giorni non illuminerebbe bene strada e marciapiedi a detta di diversi residenti e automobilisti che hanno sperimentato la visibilità nelle ore notturne. “E’ buio anche con i lampioni accesi – racconta una residente –  Chissà quanto ci costeranno i lampioni nuovi messi lunedì. Sono insufficienti e fanno una luce da cimitero, anzi, al cimitero c’è più luce. Ieri sera per poco non venivo investita da una macchina, per la scarsissima illuminazione. Via Manzoni è una via di forte passaggio e in più è stretta e una scarsa illuminazione ne aumenta fortemente la pericolosità. Inoltre è densamente popolata da molte famiglie con bambini e animali domestici e far succedere una tragedia con questi presupposti è facilissimo”. Diverse sono state le segnalazioni dei passanti o da chi vive nel quartiere. Il nuovo impianto è solo uno dei primi interventi avviati dall’amministrazione che prevede di sostituire l’intera rete entro il 2017 come annunciato dal sindaco Romano Carancini e dall’assessore ai Lavori Pubblici Narciso Ricotta. La riqualificazione partita dalle periferie (Piediripa e Via Mattei) raggiungerà progressivamente il centro. L’investimento dell’amministrazione sarà di 925mila euro all’anno per 9 anni per la sostituzione, la fornitura e la manutenzione per un importo totale di 8,3 milioni di cui 2,8 anticipati da un rti (raggruppamento temporaneo di imprese) di cui fa parte Atlantico srl, aggiudicataria del progetto. “La diminuzione dei consumi del 60% – aveva spiegato Ricotta – ci consentirà in futuro un risparmio di 470mila euro. E’ un’operazione virtuosa che guarda al futuro con minori consumi, più efficienza energetica e meno inquinamento luminoso”.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X