Maceratese-Mantova vista da Giunti:
“Dobbiamo prenderci la prima vittoria”

LEGA PRO - Il tecnico dei biancorossi presenta il match di domani (sabato) alle 16,30 all'Helvia Recina (diretta live su CM): "In casa deve partire la nostra rincorsa per la salvezza". Imbarazzo della scelta per scegliere la formazione: tutti i calciatori sono a disposizione
- caricamento letture
Federico Giunti, allenatore della Maceratese

Federico Giunti, allenatore della Maceratese

 

di Sara Santacchi

Ormai siamo arrivati a un punto che non si può più rimandare: dobbiamo andarci a prendere la prima vittoria“. È una sorta di resa dei conti quella che affronterà domani all’Helvia Recina la Maceratese contro il Mantova. Alle 16,30 (diretta live su CM) gli uomini di Giunti scenderanno in campo con l’unico obiettivo di portare a casa i tre punti. “Si è respirata un’aria diversa in settimana – spiega il tecnico della Maceratese – ho visto uno spirito differente: è uno snodo importante da questo punto di vista e non sarà una passeggiata”. Un Mantova a quota sei punti, due in più della Maceratese che vincendo riuscirebbe a sorpassarla in classifica. “Sappiamo che si tratta di una squadra che ha tanti punti di forza, giocatori di grande corsa, ma anche dei punti deboli, su quello dovremo premere. Ci siamo preparati bene per questa partita – continua GiuntiÈ necessario per tanti motivi e per cambiare il ruolino di marcia in casa che è il campo dal quale deve partire la nostra rincorsa per la salvezza“. Per farlo Giunti potrà contare sull’intera rosa che si è allenata con grande concentrazione rimanendo al di fuori dalle dinamiche che vogliono la Maceratese prossima a un passaggio di proprietà (leggi l’articolo). Non ci dovrebbero essere cambiamenti nell’11 titolare che vedrebbe Forte in porta, Ventola e Broli agli estremi opposti della difesa a 4 con Perna e Gattari al centro. Nel centrocampo figurerebbe Quadri affiancato da De Grazia e Malaccari mentre nel tridente d’attacco dovrebbe tornare Petrilli dal primo minuto, con Turchetta e Colombi quale terminale offensivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X