Maceratese, Giunti in bilico:
decisiva la gara con l’Ancona

LEGA PRO - Alla presidente Tardella non è piaciuto l'atteggiamento della squadra a Modena. Nel post gara vivace scambio di opinioni tra la numero uno e il tecnico. La sfida di martedì contro i dorici (in campo alle 20,30 all'Helvia Recina) assume un valore maggiore dei tre punti in palio
- caricamento letture
Maria Francesca Tardella a colloquio con il ds Gianluca Stambazzi e l'allenatore Federico Giunti

Maria Francesca Tardella a colloquio con il ds Gianluca Stambazzi e l’allenatore Federico Giunti

di Andrea Busiello

Nel post gara di ieri della sfida di Modena (leggi l’articolo) vivace scambio di vedute tra la presidente Tardella e l’allenatore Federico Giunti. Il numero uno biancorosso non ha gradito la prova della squadra e ha chiesto un immediato confronto con il tecnico umbro. Se da un lato il punto ottenuto in Emilia è da considerarsi positivo dall’altro la squadra non ha giocato un calcio brillante, complice anche le pesanti assenze di giocatori chiave come il difensore Perna e il trequartista Turchetta. Prematuro parlare di ipotesi di divorzio anche se la presidente è stata piuttosto chiara nei confronti di Giunti: o la squadra migliora il proprio rendimento o la società penserà seriamente a cambiare allenatore. La partita con l’Ancona potrebbe essere decisiva in questo senso per il futuro del tecnico sulla panchina della Maceratese.

Federico Giunti, allenatore della Maceratese

Federico Giunti, allenatore della Maceratese

Martedì sera alle 20,30 all’Helvia Recina la sfida tra due squadre in difficoltà: i dorici sono penultimi con un punto in tre gare e in quest’avvio di stagione hanno dimostrato tutte le proprie lacune. Ieri contro il Bassano dopo esser passati in vantaggio gli uomini di Brini hanno subito due gol in casa raccogliendo zero punti. Difficile parlare di sfida salvezza alla quarta giornata di campionato (la Maceratese deve ancora recuperare la gara con l’Albinoleffe) ma siamo di fronte a un match molto importante per tutti. Ecco i risultati completi della terza giornata del girone B: Albinoleffe-Fano 1-1, Lumezzane-Gubbio 0-1, Santarcangelo-Parma 0-0, Sudtirol-Feralpi 1-2, Pordenone-Teramo 3-1, Venezia-Reggiana 1-1, Padova-Forlì 2-0.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X