Maceratese pronta per l’esordio,
Tardella: “Siamo carichi al punto giusto”

LEGA PRO - Oltre 100 supporter al primo allenamento dei biancorossi all'Helvia Recina. Ufficiale l'ingaggio dell'esperto difensore Armando Perna. Sabato alle 18,30 la prima di campionato contro la Samb con iniziativa benefica della società in favore delle popolazioni colpite dal terremoto. La presidente: "Il nostro obiettivo sarà quello di centrare una tranquilla salvezza e sono certa che ce la faremo. Chiedo ai nostri tifosi di starci vicino"
- caricamento letture
I tifosi della Maceratese a seguire l'allenamento dei biancorossi

I tifosi della Maceratese a seguire l’allenamento dei biancorossi

 

Maria Francesca Tardella all'Helvia Recina

Maria Francesca Tardella all’Helvia Recina

di Andrea Busiello

(foto di Lucrezia Benfatto)

Siamo carichi al punto giusto per l’esordio in campionato. Il nostro obiettivo sarà quello di centrare una tranquilla salvezza e sono certa che ce la faremo“. Sono le parole della presidente della Maceratese Maria Francesca Tardella, a bordo campo all’Helvia Recina per seguire il primo allenamento stagionale sul proprio terreno di gioco. Gli uomini allenati da mister Federico Giunti hanno svolto una partitella per prendere confidenza con il manto erboso in vista dell’esordio di sabato alle 18,30 contro la Sambenedettese. Dopo un lungo tira e molla tra Comune e società la querelle stadio si è risolta (leggi l’articolo) e adesso la Maceratese chiede di rivedere la convenzione: “Abbiamo presentato le polizze richieste dal Comune – sottolinea la Tardella – Dalla settimana prossima però gli avvocati della società parleranno con il Comune per rivedere l’accordo”. Oltre 100 tifosi sulle tribune dell’Helvia Recina hanno seguito l’allenamento dei biancorossi: “Chiedo loro di starci vicino – dice la presidente – Mi hanno promesso che riceverò una gradita sorpresa per gli abbonamenti, me lo auguro“.

Armando Perna con la maglia della Maceratese

Armando Perna con la maglia della Maceratese

A mister Giunti è affidata l’eredità di guidare una squadra che viene da due campionati strepitosi: “Macerata è una piazza tranquilla dove si lavora bene. Magi e Bucchi hanno trovato la loro consacrazione qui e sono sicura che sarà lo stesso per mister Giunti – afferma la Tardella – Completeremo la rosa con l’ingaggio di Perna (il difensore classe 1981 che era in prova è ufficialmente biancorosso), saremo ai nastri di partenza di un torneo che è una sorta di serie B ma faremo di tutto per farci rispettare ovunque”. La Maceratese pensa anche alle popolazioni colpite dal sisma in queste settimane: “Scenderemo in campo con la maglia “vincere per chi ha perso tutto”, noi ne abbiamo comprate 100 e il ricavato (offerta libera) andrà destinato a chi ne ha davvero bisogno in questi giorni”.

Tardella_Foto LB (3)

allenamento maceratese stadio helvia recina_Foto LB (5)

allenamento maceratese stadio helvia recina_Foto LB (3)

allenamento maceratese stadio helvia recina_Foto LB (2)

allenamento maceratese stadio helvia recina_Foto LB (1)

Tardella_Foto LB (4)

 

allenamento maceratese stadio helvia recina_Foto LB (7)

allenamento maceratese stadio helvia recina_Foto LB (6)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =