Matteo Colombi vola alla Maceratese
Un bomber scuola Inter per Bucchi

MERCATO - Il 22enne attaccante cresciuto nel settore giovanile nerazzurro, arriva dall'OltrepoVoghera, in serie D, dove ha realizzato 15 gol in 18 partite. Sarà a disposizione già sabato. In uscita il portiere Di Vincenzo che approda all'Amiternina
- caricamento letture
Matteo Colombi, classe 1994, è il nuovo attaccante della Maceratese

Matteo Colombi, classe 1994, è il nuovo attaccante della Maceratese

di Sara Santacchi

Matteo Colombi è un nuovo giocatore della Maceratese. Classe 1994, il giovane bomber ha realizzato gol a valanghe, ben 15, nella prima parte di stagione in serie D, con l’OltrepoVoghera. Un giocatore di grande valore e un investimento in prospettiva dal momento che ha firmato un contratto che lo legherà ai colori biancorossi fino al 30 giugno 2017. “E’ una trattativa che era già iniziata questa estate quando era in comproprietà con l’Inter – spiega Giulio Spadoni, direttore sportivo della Maceratese – c’erano stati i primi contatti ed era stato ad un passo dall’arrivare alla Maceratese. Poi la cosa è saltata, ma in questa seconda fase di mercato si sono presentati i presupposti per farlo arrivare e sarà un altro giocatore su cui puntiamo molto, considerata anche la giovane età”. Un colpo importante per la Maceratese che ha battuto la concorrenza di diverse società di Lega Pro che seguivano il promettente attaccante sul quale mister Cristian Bucchi potrà contare già sabato, contro la Lupa Roma, nella gara all’Helvia Recina alle 15. Non si arresta, dunque, il mercato della Maceratese dopo l’ufficialita dei tre colpi di ieri che hanno decretato l’arrivo in biancorosso del centrocampista Togni, del jolly difensivo Sabato nonché del giovanissimo terzino Chagas (leggi l’articolo). In uscita il portiere classe ’92 Mattia Di Vincenzo:  lascia la Rata per approdare all’Amiternina, in serie D. Per rimpiazzarlo la società si sta muovendo alla ricerca di un estremo difensore under. Tra i nomi papabili c’è quello di Eddi Gava, 21 anni, oggi alla Ternana. Non è escluso, tuttavia, che possa arrivare un portiere attraverso il prestito di Sarr, ormai sicuramente sul piede di partenza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X