Claudio Orazi nuovo sovrintendente
del teatro lirico di Cagliari

MACERATA - Prestigioso incarico per l'ex direttore artistico dello Sferisterio. La sua nomina è stata approvata all'unanimità dal Consiglio di indirizzo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Claudio Orazi durante una visita alla redazione di Cronache

Claudio Orazi durante una visita alla redazione di Cronache

Da stamattina Claudio Orazi è il nuovo sovrintendente della Fondazione del teatro lirico di Cagliari. Raggiunto telefonicamente, conferma: “Sono molto contento per l’attestazione di grande stima nei miei confronti da parte del Consiglio di indirizzo, che ha indicato il mio nome al Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, e sono anche contento perché continua così una carriera lunga ormai anni, tutta fondata sulla professionalità tecnico-artistica.” Come i maceratesi ricorderanno, Orazi è stato sovrintendente e direttore artistico allo Sferisterio dal 1992 al 2002, al Teatro delle Muse di Ancona e alla Fondazione Arena di Verona dal 2002 al 2008, e Commissario straordinario alla Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste tra il 2011 e il 2012. Ora toccherà a Franceschini ratificare con un decreto la nomina di Orazi, che è stata approvata all’unanimità dopo una selezione su ben 42 candidati. In attesa di iniziare a mettersi all’opera in Sardegna, il neo sovrintendente continua la sua attività in Friuli Venezia Giulia dove ha appena inaugurato, sabato scorso, le residenze musicali di Villa Manin.

(M.S.G.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X