A ottobre solo il Napoli meglio della Rata
Clementoni svela il segreto:
“Lo staff tecnico è il valore aggiunto”

LEGA PRO - Con una media punti di 2,67 la Maceratese è seconda dietro ai partenopei nella statistica di FootStats.it. Il team manager dei biancorossi: "Il secondo allenatore Mirko Savini è un fenomeno: studia tutte le mosse degli avversari e questo permette al mister di leggere nella maniera giusta la gara". Da domani (mercoledì) in vendita i biglietti per la trasferta di Pistoia
- caricamento letture
Massimo Clementoni, team manager della Maceratese

Massimo Clementoni, team manager della Maceratese

 

di Andrea Busiello

“Il nostro valore aggiunto è rappresentato dallo staff tecnico”. E’ la convinzione del team manager della Maceratese Massimo Clementoni. “Preparano le partite in maniera maniacale. Il secondo allenatore Mirko Savini è un fenomeno: studia tutte le mosse degli avversari e questo permette al mister di leggere nella maniera giusta la gara”. Sul tecnico Cristian Bucchi: “Persona umile e molto competente – aggiunge Clementoni – Lui, come il suo staff, si sta adattando alla caratteristiche di una società che è appena arrivata tra i professionisti e sta facendo passi da gigante nella crescita”. Il team manager della Maceratese, 61 anni, è dal 2000 in biancorosso: “Ho ricoperto tutti i ruoli – dice il dirigente – Nel corso della mia esperienza in biancorosso ho fatto dall’accompagnatore dei Pulcini fino al direttore generale e quest’anno la presidente Tardella ha deciso di darmi questo incarico che ho accettato con grande piacere”.

Massimo Clementoni

Massimo Clementoni brinda per la vetta della Maceratese

In quindici anni di militanza biancorossa Clementoni ha visto dalla soglia della Promozione al primato in Lega Pro: “Stiamo andando al di là di ogni più rosea aspettativa e c’è grande entusiasmo intorno alla squadra ma dobbiamo rimanere tutti con i piedi per terra perchè arriveranno i momenti difficili e dovremo saper reagire. Siamo primi e se a quattro partite dalla fine staremo li ce la giocheremo ma ad oggi dobbiamo pensare unicamente a salvarci”.

Dopo il successo sulla Spal che è valso il primato alla Maceratese, la squadra è tornata ad allenarsi in vista della delicata trasferta di Pistoia di sabato prossimo alle 20.30 quando con ogni probabilità non ci saranno il difensore Lasicki e il centrocampista Giuffrida, entrambi infortunati.

I tifosi biancorossi potranno acquistare al costo di 12 euro i biglietti per seguire la gara da domani (mercoledì) nei seguenti punti vendita: Primavisione in Via Roma 125/127; Edicola della stazione di Macerata; Telefonia Store e in Piazza XXV Aprile 11. La prevendita si chiuderà venerdì alle 19, sabato i tifosi della Maceratese non potranno acquistare i tagliandi. La Lega Pro ha intanto ufficializzato il giorno e l’orario della prossima gara interna dei biancorossi (prima la doppia trasferta toscana contro Pistoiese e Prato): contro L’Aquila si giocherà sabato 21 novembre alle 15 all’Helvia Recina.

maceratese_spal_montaggio

 

STATISTICHE – Da una ricerca svolta dal sito FootStats.it, la Maceratese è seconda dietro al Napoli tra le performance nel mese di ottobre tra tutte le squadre del calcio professionistico italiano.
Il Napoli in Serie A ha una media punti/partita pari a 3,00; la Maceratese in Lega Pro girone B ha 2,67 punti/partita; infine, sul gradino più basso del podio, un’altra squadra di Lega Pro, stavolta del girone A, Reggiana con 2,60 punti/partita.

Queste le prime dieci posizioni in classifica:
1) Napoli 3,00 punti/partita
2) Maceratese 2,67
3) Reggiana 2,60
4) Foggia 2,50
4) Cittadella 2,50
6) Pescara 2,40
6) Roma 2,40
8) Cuneo 2,25
9) Messina 2,20
10) Cesena 2,17

Risultano ben undici (2 in Serie A, 2 in B, 7 in Lega Pro) le squadre che nel mese d’ottobre non hanno patito sconfitta. Va da sé che una di queste è il Napoli. Alle spalle dei partenopei, in rigoroso ordine alfabetico, ecco Brescia, Cosenza, Foggia, Inter, Maceratese, Messina, Pisa, Pistoiese, Reggiana e Virtus Entella.

classifica_macerata_nona_giornata



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X