Maceratese col dubbio Lasicki
Il Siena tessera Mastronunzio

LEGA PRO - I biancorossi sono pronti per il match in Toscana di domenica alle 17,30. Mister Bucchi deve valutare le condizioni del polacco, i senesi rinforzano il pacchetto offensivo. Diretta live su CM
- caricamento letture
Il difensore polacco Igor Lasicki

Il difensore polacco Igor Lasicki

di Andrea Busiello

Un’altra prova del nove per la Maceratese. Dopo Teramo (leggi l’articolo), i biancorossi se la vedranno con il Siena. Dalla sfida in programma domenica alle 17.30 in Toscana mister Bucchi vuole avere altre risposte positive dal suo gruppo. La Maceratese è al secondo posto in classifica dietro la Spal che la precede di tre lunghezze e i biancorossi vorrebbero arrivare allo scontro diretto in programma la prossima settimana (ancora da decidere se sabato o domenica) con meno distacco possibile. Il Siena è una delle formazioni più attrezzate della categoria e in settimana ha tesserato l’attaccante 36enne Salvatore Mastronunzio, una vita passata sui campi di serie A e B. In attacco c’è anche Emiliano Bonazzoli per un pacchetto offensivo esperto e di alta qualità.

Salvatore Mastronunzio ai tempi dell'Ancona

Salvatore Mastronunzio ai tempi dell’Ancona

La formazione bianconera è a quota nove in classifica e nella scorsa giornata ha pareggiato con la Spal capolista: mister Gianluca Atzori schiera in campo il collaudato 3-5-2 con Montipò in porta; Celiento, Portanova e D’Ambrosio in difesa; Avogadri, Sacilotto, Burrai, Bastoni e Masullo in mediana; Bonazzoli e Mendicino (o Mastronunzio appena arrivato) in attacco. Il tecnico romano della Maceratese deve valutare bene le condizioni del difensore polacco Igor Lasicki alle prese con dei guai muscolari altrimenti per il resto ha tutta la rosa a disposizione e dovrebbe mandare in campo il solito 4-4-2 con Forte tra i pali; Imparato, Faisca, Fissore e Karkalis in difesa; Buonaiuto, Foglia, Carotti e D’Anna in mediana; Kouko e Fioretti come coppia d’attacco. La gara di Siena verrà seguita con la consueta diretta live da Cronache Maceratesi a partire dalle 17.15. La Maceratese cercherà il successo anche per dedicarlo a Goffredo Bernabucci, tifoso biancorosso scomparso giovedì sera all’età di 69 anni (leggi l’articolo).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X