Le prime parole di patron Cerolini:
“La Civitanovese nelle mani dei civitanovesi”

NUOVO CORSO ROSSOBLU - Il neo presidente: "Stimolato dal compito non semplice". L'impreditore proverà a iscrivere la squadra al prossimo campionato di serie D entro il 10 luglio
- caricamento letture
L'imprenditore Giuseppe Cerolini

L’imprenditore Giuseppe Cerolini

 

di Maikol Di Stefano

“Il primo obiettivo era far tornare la Civitanovese nei mani dei civitanovesi ed è stato raggiunto: ringrazio tutti i tifosi”. Sono queste le prime parole di Giuseppe Cerolini, nuovo patron della società rossoblu. L’imprenditore si è aggiudicato titolo sportivo e colori sociali alla base d’asta andata in scena venerdì mattina al tribunale di Macerata(leggi l’articolo) . Sono serviti 30mila euro per aggiudicarsi la Civitanovese calcio, di cui una metà già versati al momento dell’offerta e il restante 50% che sarà pagato entro martedì.

«Dedico questo risultato a mio padre, il quale fin da bambino mi portava a vedere le partite della Civitanovese. Mi ha insegnato i valori del calcio pulito – prosegue Cerolini – Sono consapevole che adesso dinanzi a me c’è un compito non semplice, ma non sono spaventato da quello che verrà, bensì stimolato. Ringrazio nuovamente tutti i tifosi della Civitanovese per il calore che mi hanno mostrato».

Calore reale e tangibile, dato che la città ha accolto l’arrivo della nuova proprietà con grande entusiasmo. La speranza è quella di cancellare il prima possibile la stagione archiviata lunedì scorso, quando la società guidata da Luciano Patitucci è stata dichiarata fallita. Ora il nuovo proprietario dovrà già compiere il primo miracolo sportivo, ovvero iscrivere la Civitanovese al prossimo campionato di serie D. Termine ultimo utile sarà il 10 luglio, in più dovranno anche essere saldati i debiti sportivi con tutti gli ex tesserati, viste le molteplici vertenze presentate e vinte dai vecchi giocatori e staff rossoblu. Soldi che andranno sborsati al fine di non trovarsi con delle penalizzazioni al nastro di partenza della nuova stagione. E’ ufficialmente iniziata l’era Cerolini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X