Fallimento Civitanovese,
Patitucci presenta il piano salvezza

IN AULA - Il legale dell'attuale presidente dei rossoblu questa mattina si è presentato all'udienza con la proposta di ristrutturazione e chiarendo che domani sarà fatta un'offerta ai creditori. Andasse male per il club sarà il crac
- caricamento letture

TIfosi Civitanovese (8)

 

di Gianluca Ginella

Fallimento Civitanovese, tutto rinviato a domani dopo che il legale del patron Luciano Patitucci ha presentato un piano di ristrutturazione garantendo al giudice Luigi Reale del tribunale di Macerata che entro domani sarà presentata un’offerta ai creditori della società. La squadra rossoblu rischia di fallire per poco più di 50mila euro. Questo quanto chiedono i creditori: la ditta Pagliarini bus (13.634 euro), la ditta Hotel Solarium (20.452 euro), la G. I. Blue srl (6.650 euro), la ditta Ristorante Vecchio Mulino (18.600 euro). Questa mattina all’udienza davanti al giudice Reale, l’avvocato Massimiliano Passi, legale di Patitucci, si presentato con un piano di ristrutturazione e la promessa, a voce, di fare una proposta ai creditori domani.

Il presidente della Civitanovese Luciano Patitucci

Il presidente della Civitanovese Luciano Patitucci

E proprio a domani il giudice Reale ha rinviato l’udienza, trasmettendo gli atti al collegio che proprio domani si riunisce. A questo punto la decisione sul fallimento della Civitanovese spetterà al collegio e non più ad un solo giudice. Se non vi saranno nuovi rinvii, domani sarà il giorno decisivo per il futuro della Civitanovese. Un accoglimento del piano di ristrutturazione manterrebbe in piedi l’attuale società che continuerebbe con la proprietà esistente. In caso contrario sarà fallimento e a quel punto i rossoblu passeranno ad un nuovo proprietario. Che con tutta probabilità potrebbe essere l’imprenditore Giuseppe Cerolini, assistito dall’avvocato Diego Perrone, che da mesi è interessato all’acquisizione della società. Nonostante il piano presentato questa mattina il rischio del fallimento è davvero dietro l’angolo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X