Ecco la squadra
di Area Popolare-Marche 2020

REGIONALI - Paola Giorgi, Francesco Massi, Nazareno Agostini, Augusto Ciampechini, Massimo Giulietti e Chiara Frattani nella circoscrizione maceratese. Spacca: "Pd chiuso anche davanti al mio disimpegno"
- caricamento letture
candidati area popolare 1

La squadra di Area Popolare- Marche 2020

 

I candidati della provincia di Macerata

I candidati della provincia di Macerata

Sono stati presentati stamattina ad Ancona i candidati di Area Popolare al Consiglio regionale. Per la provincia di Macerata sono in competizione Paola Giorgi, assessore uscente, Francesco Massi, coordinatore di Ncd, Nazareno Agostini, consigliere provinciale, già sindaco di Montelupone, Augusto Ciampechini, coordinatore regionale del Cdu, Massimo Giulietti di Civitanova e Chiara Frattani di Corridonia. “Un ringraziamento a tutti i candidati – ha detto Gian Mario Spacca – con cui nelle 13 convention abbiamo esaminato tutte le questioni più urgenti. Questo è un progetto per le Marche, che coinvolge tanti soggetti associativi e politici e al di fuori di ogni opportunità ideologica. Il nostro progetto rappresenta il discrimine fra coloro che vogliono conservare e coloro che vogliono innovare”

«La mia è una candidatura provocatoria – ha proseguito il presidente uscente alla conferenza stampa della lista di Marche 2020-Area Popolare – Io per primo provo disagio rispetto alla terza candidatura, una scelta resa però obbligata dal no ossessivo, pregiudiziale e pretestuoso del Pd a incorporare il lavoro e il progetto di Marche 2020, un progetto forte, innovativo, coraggioso, che nasce dalla società civile. Un ringraziamento a tutti i candidati con cui nelle 13 convention abbiamo esaminato tutte le questioni più urgenti. Questo è un progetto per le Marche, che coinvolge tanti soggetti associativi e politici. Questo è un progetto pensato per le Marche, al di fuori di ogni opportunità ideologica. Il nostro progetto rappresenta il discrimine fra coloro che vogliono conservare e coloro che vogliono innovare».

«La pregiudiziale da parte del Pd sul progetto di Marche 2020 è stato riconfermato – continua Spacca –  fino alla scorsa settimana, quando uno dei massimi leader del Pd ha chiesto a uno dei massimi leader di Ncd di fare un’alleanza a patto che venisse esclusa Marche 2020. Un no che non è stato mai rimosso, neanche dinanzi alla mia dichiarazione di disimpegno da ogni ricandidatura».

Lista_candidati _Marche 2020-Area popolare

 

candidati area popolare 5

Provincia di Pesaro Urbino

 

candidati area popolare 4

Provincia di Fermo

candidati area popolare 3

Provincia di Ascoli

candidati area popolare 2

Provincia di Ancona



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X