Volti nuovi in casa Maceratese
Giulio Spadoni direttore generale,
un centravanti in arrivo dalla B

SERIE D - La società è pronta ad ufficializzare una doppia mossa. Buone notizie per Ferri Marini: contro la Civitanovese sarà a disposizione di mister Magi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Giulio Spadoni sarà il nuovo DG della Maceratese

Giulio Spadoni sarà il nuovo DG della Maceratese

di Andrea Busiello

La Maceratese fa sul serio. Nell’intervista rilasciata a Cronache Maceratesi la settimana scorsa (leggi l’articolo), la presidentessa Tardella aveva dichiarato a chiare lettere che la società sarebbe stata migliorata sia dal punto di vista societario che tecnico. E per farlo la società è pronta ad ufficializzare un doppio colpo: Giulio Spadoni come nuovo direttore generale e un forte attaccante proveniente dalla serie B. L’ex direttore sportivo della Sambenedettese, e già in passato impiegato nello stesso ruolo alla Maceratese, andrà a migliorare la qualità societaria dei biancorossi anche se il suo ingresso nello staff dovrà essere oculato per non andare a rompere degli equilibri che fino ad oggi hanno portato dei risultati meravigliosi. Il suo annuncio ufficiale dovrebbe avvenire la prossima settimana, dopo il derby di domenica all’Helvia Recina contro la Civitanovese. Discorso diverso sul nuovo attaccante. Mister Magi e la società hanno individuato il colpo giusto per l’attacco. Top secret il nome ma stando ai rumors il centravanti dovrebbe essere giovane e provenire dalla serie B. Il suo ingaggio potrebbe essere annunciato già domani (giovedì) o lunedì prossimo. Altra buona notizia per i biancorossi è il completo recupero di Daniele Ferri Marini, uscito malconcio dalla gara di Fano (leggi l’articolo). Per l’attaccante si tratta solo di un affaticamento all’adduttore e domenica contro la Civitanovese sarà regolarmente a disposizione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X