Fuori pericolo la diciassettenne
finita in overdose da eroina

La ragazza di Appignano è stata soccorsa dai carabinieri e dal 118 a Tolentino
- caricamento letture

overdose-eroinaE’ stata dichiarata fuori pericolo e dimessa dall’ospedale di Macerata la ragazza di Appignano di 17 anni che domenica sera è finita in overdose da eroina. La giovane è stata soccorsa mentre si trovava a Tolentino, in via Caduti di Nassirya, nei pressi della piscina comunale, a due passi dalla caserma dei carabinieri. Quando i militari e i sanitari del 118 sono intervenuti le condizioni della ragazza erano apparse molto gravi, tanto che è arrivata all’ospedale di Macerata in coma. Il tempestivo intervento ha consentito di evitare il peggio e di salvarle la vita. Le indagini dei carabinieri si stanno ora indirizzando sulla persona o sulle persone che hanno ceduto alla diciassettenne la dose di eroina che stava per risultarle fatale. 

(redazione Cm)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X