Perde una mano e un occhio
tredicenne ferito da un petardo

- caricamento letture

Ha avuto la mano destra amputata e ha perso l’occhio destro, oltre ad aver riportato lesioni in varie parti dell’occhio, il tredicenne che ieri è rimasto ferito dallo scoppio di un megapetardo, che il ragazzo stava confezionando insieme ad alcuni coetanei in un parco di Torrette ad Ancona. Il tredicenne e i suoi compagni stavano togliendo polvere da vari raudi sembra già esplosi, accumulandola in un contenitore di vetro così da confezionare un megapetardo assai più potente. A un certo punto del procedimento si è verificata l’esplosione, che ha investito in pieno il ragazzo. Il tredicenne è stato sottoposto in urgenza a un intervento chirurgico nel reparto di Chirurgia della mano e di oculistica dell’ospedale regionale di Torrette. Attualmente è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione pediatrica dell’ospedale Salesi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =