Portorecanati in Promozione
Busilacchi racconta
un’annata straordinaria

Il mister degli arancioni: "Ora godiamoci la festa"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Portorecanati-09-101-300x177

di Andrea Busiello

Una stagione memorabile. Conclusa con la promozione nel torneo di Promozione con ben sei turni d’anticipo. Il Portorecanati (nella foto) di mister Busilacchi ha dominato l’annata sin dalle prime giornate ed alla fine grazie al netto successo di Montecassiano può partire la festa della truppa di patron Maresca, il quale ha già dichiarato di essere al lavoro per puntare all’Eccellenza sin dalla prossima stagione. Ora è il momento di godersi questo autentico trionfo con un +17 rispetto alla seconda della classe davvero clamoroso. Nelle parole del tecnico Massimo Busilacchi ecco riassunta tutta la gioia per aver tagliato con largo anticipo questo importante traguardo.

Mister, riassumendo con poche parole questa stagione come la definirebbe?

“Una stagione perfetta. Iniziata bene e finita anche meglio. Adesso vogliamo continuare questa marcia trionfale fino alla fine della stagione senza lasciare punti per strada. Ho sentito già diverse voci che il Portorecanati possa regalare punti di qua e di la ma smentisco categoricamente e noi andremo in campo ogni partita per vincere fino alla fine”.

Ma come avete fatto a stracciare in questo modo il campionato?

“Sicuramente la grande mole di lavoro è stata importante. Siamo partiti il 2 agosto in anticipo di circa 20 giorni rispetto alle nostre rivali e questo si è rivelato decisivo perchè fin dalle prime giornate abbiamo fatto vittorie contro tutti. Nel corso della stagione abbiamo quasi sempre effettuato 4 allenamenti e questo ha portato a curare bene i piccoli particolari. Poi c’è da dire che magari in qualche partita c’è andato anche qualche episodio a favore ma nel complesso abbiamo meritatamente vinto il campionato”.

Qual è stato il momento in cui ha capito che questa squadra era fortissima?

“Sin dall’avvio abbiamo visto che nessuno era in grado di tenerci testa. Le squadre dietro di noi si sono dimostrate tutte buone ma incostanti e non è per presunzione ma sin dalle prime giornate avevo capito che la nostra squadra era la più forte del campionato e lo abbiamo dimostrato”.

Patron Maresca ha già detto di voler puntare all’Eccellenza nella prossima stagione. Lei, mister, rimarrà sulla panchina del Portorecanati?

“E’ ancora presto per parlare di queste cose. Con il presidente avevamo programmato un accordo di lunga scadenza e sicuramente la mia intenzione è quella di rimanere anche nella prossima stagione ma ripeto, una cosa alla volta. A fine anno ci metteremo a tavolino e discuteremo sul da farsi, ora godiamoci questo trionfo”.

Come affronterete queste ultime giornate di campionato?

“Con lo spirito di vincerle tutte. Vogliamo che il campionato sia regolare fino alla fine e dunque non è nelle nostre intenzioni regalare niente a nessuno. Giocheremo ogni partita con il coltello tra i denti e l’obiettivo è quello di vincerle tutte da qui alla fine della stagione”.

Darà spazio a chi ha giocato meno o giocherà sempre chi sta meglio?

“Sicuramente daremo l’opportunità ad alcuni giovani di mettersi in mostra senza snaturare però la fisionomia della squadra. Noi abbiamo diversi ragazzi validi che nella prossima stagione dovranno giocare per forza per la regola degli under e dunque li proveremo in queste partite finali dell’anno”.

LA ROSA DEL PORTORECANATI

PORTIERI: Mastrocola e Cingolani.

DIFENSORI: Bompadre, Basili, Camilletti, Cannuccia, Lelli, Perna, Serenelli e Sturba.

CENTROCAMPISTI: Agushi, Baldi, Doffo, Durastanti, Gasparini, Lorenzetti, Lorenzoni, Talevi, Testasecca.

ATTACCANTI: Brignoccoli, Dottori, Isidori, Leonardi e Sarasibar.

Portorecanati-festeggia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X