Martino non basta, netto ko per l’Italia
all’esordio degli Europei

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Beijing Olympics Volleyball Men

di Andrea Busiello

Non basta il positivo ingresso in campo di Matteo Martino (nella foto con l’altro giocatore della Lube Alberto Cisolla) alla nazionale azzurra per vincere il match contro la Bulgaria nell’esordio dei campionati europei di volley che hanno preso il via ieri. La nazionale di Andrea Anastasi ha perso netto 3-0 (26-24, 25-22, 25-22) contro la Bulgaria denotando un notevole gap rispetto alla compagine bulgara, allenata da Silvano Prandi, che nei momenti decisivi ha sempre piazzato il colpo. Molto positivo, seppur tardivo, l’innesto di Matteo Martino che giocando solo il terzo set è riuscito a metter giù 6 punti con un muro ed un’ottima battuta, sempre incisiva. Positivo l’apporto del palleggiatore biancorosso Valerio Vermiglio che però non ha potuto nulla contro i giganti rossoverdi. Infine l’ultimo giocatore della formazione cuciniera impegnato in Turchia, Alberto Cisolla, ha trovato poco spazio entrando solo nella parte finale del primo e del terzo parziale. Domani si rigioca subito contro la Repubblica Ceca di Martin Lebl e non è detto che Martino dopo la buona prova odierna non possa partite titolare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X