Tolentino, poker spettacolare:
i playoff sono ad un passo

ECCELLENZA - La squadra di Possanzini batte 4 a 0 l'Atletico Azzurra Colli trascinata da Nasic (doppietta), Borrelli e Moscati. Quarta vittoria consecutiva e classifica sempre più bella, con gli spareggi promozione ora distanti appena tre lunghezze

- caricamento letture

 

saluto-tifosi

I giocatori del Tolentino salutano i tifosi

di Michele Carbonari

Il Tolentino annichilisce l’Atletico Azzurra Colli in appena venticinque minuti del secondo tempo.

Nasic-01-325x244

Il secondo gol di Nasic

Mattatori del match Armin Nasic (doppietta personale), Davide Borrelli e Davide Moscati, un gol a testa di pregevole fattura. Un 4 a 0 netto che non lascia scampo agli ascolani ultimi in classifica al termine della 13esima giornata d’andata del campionato di Eccellenza. Dopo un primo tempo in cui potevano fare sicuramente meglio, gli uomini di Possanzini si scatenano nella ripresa e centrano la quarta vittoria consecutiva (la seconda di fila al Della Vittoria), lanciandosi sempre più verso la zona playoff, ora distante appena tre lunghezze. Obiettivo da mettere nel mirino fin dal prossimo turno, quando i cremisi affronteranno in trasferta l’ex capolista Montegranaro.

Tolentino-Atletico-azzurra-colliLa cronaca. Il primo squillo del match (2′) è in favore degli ospiti: l’Atletico recupera palla a centrocampo, Petrucci avanza e allarga per Rossi che rientra e calcia ma troppo debolmente (palla a lato). Il Tolentino risponde al 10′: Moscati si gira al limite dell’area e lascia partire un destro a mezza altezza che si spegne di poco fuori. Qualche minuto dopo il Colli recrimina due calci di rigore, prima per un tocco di mano in area locale (l’arbitro assegna angolo) e poi per un dubbio contatto in area fra Balbo e Petrucci (il direttore di gara ammonisce per simulazione l’ex capitano cremisi). Al 21′ azione in verticale del Tolentino, Bracciatelli calcia e Scartozzi si rifugia in corner. Al 25′, sugli sviluppi di un angolo, Lanza spedisce alto. Al 28′ il Tolentino batte velocemente una punizione sulla tre quarti, Frulla prova la botta e la palla fa la barba al palo. Sul fronte opposto Petrucci spara in porta direttamente da calcio piazzato, da posizione defilata, attento Orsini. Al 32′ velleitario tentativo dalla distanza di Bracciatelli, Scartozzi non si fa sorprendere. È l’ultima occasione della prima frazione, poi la squadra di Possanzini abbassa i ritmi e non riesce ad imbastire azioni degne di nota, merito anche della buona organizzazione difensiva dell’Atletico Azzurra Colli.

Nasic-02-325x244

Il primo gol di Nasic

Il Tolentino cambia marcia ad inizio ripresa. Al 4′ azione personale di Nasic che appoggia per Borrelli, tiro di prima intenzione ma troppo centrale. Al 12′ i cremisi sbloccano il risultato, con i due protagonisti dell’azione precedente che invertono i ruoli: verticalizzazione per Borrelli che entra in area e attende l’inserimento di Nasic il quale deve solo appoggiare in rete il gol dell’1 a 0. Al 17′ discesa di Tomassetti sulla destra, cross in area dove si avventa Moscati in girata, Scartozzi si allunga e manda in angolo. Al 20′ azione veloce del Tolentino, Garcia apre troppo il compasso. Il minuto dopo è la volta buona per il raddoppio, ancora una volta grazie a Nasic che si incunea nuovamente in area dopo un triangolo e sfodera un rasoterra vincente che trafigge il portiere ospite. Al 25′ si riaffaccia in avanti l’Atletico Azzurra Colli con Fazzini che rientra e calcia sul sinistro, Orsini blocca con sicurezza.

Borrelli-gol

L’esultanza dopo la rete di Borrelli

Il Tolentino non è sazio e cala il tris: al 27′ Borrelli si mette in proprio, scarta un avversario e lascia partire un tiro a giro che bacia il palo ed entra in porta (applausi dal Della Vittoria). Al 29′ il neoentrato ospite Russo avanza e prova il rasoterra, mura Orsini (il quale si fa trovare pronto anche al 32′ sul mancino di Petrucci). Al 34′ la bomba di Moscati termina sopra la traversa. L’attaccante prende le misure e al 39′ non sbaglia, quando fa partire una staffilata rasoterra all’angolino, imparabile per Scartozzi. È la rete del 4 a 0, risultato con cui termina il match del Della Vittoria, fra gli applausi del pubblico.

Il tabellino:

TOLENTINO (4-2-3-1): Orsini 6,5; Tomassetti 6, Di Lallo 6,5 (38′ s.t. Mercurio s.v.), Lanza 6,5, Balbo 6 (30′ s.t. Marchesan s.v.); Nasic 8, Frulla 6,5 (33′ s.t. Salvucci s.v.); Bracciatelli 6 (16′ s.t. Santoro 6), Borrelli 7,5 (43′ s.t. Valentini s.v.), Garcia 6; Moscati 7. A disp.: Bucosse, Pottetti, Mazzieri, Cancelli. All.: Possanzini.

ATLETICO AZZURRA COLLI (3-4-2-1): Scartozzi 6; Sosi 5,5, Filipponi 5,5, Aliffi 5,5 (22′ s.t. Russo 6); Fazzini 5,5 (35′ s.t. Spadoni s.v.) Rossi 6,5, Gabrielli 5,5, Vallorani 5,5; Petrucci 6, Gesuè 5,5; Del Marro 5 (31′ s.t. Albanesi s.v.). A disp.: Castelletti, Crementi, Acciarri, Cancrini, Petrini, Giovannini. All.: Amadio.

TERNA ARBITRALE: Pigliacampo di Pesaro (Belogi di Ancona – Piccinini di Ancona)

RETI: 12′ s.t. e 21′ s.t.Nasic, 27′ s.t. Borrelli, 39′ s.t. Moscati.

NOTE: ammoniti: Petrucci, Gesuè, Nasic. Angoli: 6-4. Recupero: 4′ (0’+4′).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X