Perugia, ci pensano i maceratesi:
con la doppietta di Melchiorri
parte forte il Castori bis

SERIE B - L'attaccante maceratese realizza due gol nel 3 a 2 con cui gli umbri battono in trasferta la Reggina di Pippo Inzaghi. Subito un successo per il tecnico originario di San Severino e tolentinate d'adozione dopo il suo ritorno al posto di Baldini
- caricamento letture

 

Melchiorri-in-azione-Perugia-Fano-e1607875503945-325x282

Federico Melchiorri

 

Uno straripante Federico Melchiorri trascina con una doppietta il Perugia, nuovamente affidato alle mani di mister Fabrizio Castori, nella diffile trasferta contro la Reggina di Pippo Inzaghi. È dunque targato “maceratese” il successo umbro per 3 a 2 a Reggio Calabria. I biancorossi conquistano tre punti fondamentali per la corsa salvezza, restano ultimi nella classifica di Serie B ma agganciano a quota 7 il Pisa. Il 35enne attaccante nato a Treia è il vero trascinatore del Perugia (a segno anche nella scorsa trasferta contro il Sudtirol).

Fabrizio-Castori

Fabrizio Castori lo scorso 9 giugno durante la presentazione a Perugia

Dopo appena 19 minuti scatta sul filo del fuorigioco e trafigge il portiere avversario Colombi in uscita (rete convalidata in seguito al controllo Var). Al quarto d’ora della ripresa, nonostante l’inferiorità numerica degli umbri, Melchiorri viene steso in area e conquista il rigore. Dal dischetto va proprio lui e sigla la doppietta personale. Il Perugia cala il tris a ridosso della mezz’ora con Di Serio, prima del ritorno reggino firmato da Gori e Fabbian. Al Granillo finisce 3 a 2 per il Perugia di mister Castori, in settimana richiamato dopo le dimissioni di Baldini, che già sembra aver dato una spinta importante ai propri calciatori. La corsa verso la salvezza proseguirà domenica prossima al Curi contro il Cittadella.

(redazione CM)

Perugia ultimo, torna Fabrizio Castori



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X