Guerra dei manifesti, Squadroni denuncia:
«Vince Civitanova ha strappato i miei
per attaccare i propri»

ELEZIONI - La candidata sindaca della civica SiAmo Civitanova: «Qualora non giungano chiarissime e dirimenti spiegazioni sporgerò denuncia»
- caricamento letture
manifesti-squadroni

I manifesti elettorali contestati dalla Squadroni

 

Scoppia la guerra dei manifesti elettorali a Civitanova. Ad accendere la miccia la candidata di SiAmo Civitanova Silvia Squadroni, che accusa Vince Civitanova, la lista del vicesindaco Fausto Troiani, di aver coperto abusivamente i suoi manifesti, annunciando anche una denuncia.

«Da settimane, regolarmente versando la tassa applicata per l’affissione dal 14 al 28 gennaio 2022 (inclusi) – spiega Squadroni – ho affidato all’Ica l’affissione dei miei manifesti elettorali. Accade che lunedì scorso alcune mie militanti visualizzano negli spazi appositi e nei pressi della Coop, alcuni di essi. L’indomani le stesse militanti, transitando nei medesimi luoghi, constatano che gli stessi manifesti del giorno prima risultavano coperti da quelli di Vince Civitanova nonostante fossero liberi taluni spazi accanto pure destinati allo scopo. Componenti del mio staff hanno fotografato e già segnalato all’Ica l’infelice circostanza che, evidentemente, non è ascrivibile ad un errore o ad una svista bensì a chiara e precisa volontà degli attacchini».

manifesti-squadroni1-300x400«Per quel che mi consta, qualora dall’Ica non giungano chiarissime e dirimenti spiegazioni – sottolinea la Squadroni – sporgerò formale denuncia dopo aver dichiarato pubblicamente all’autore o agli autori del gesto, mandanti compresi, che questi mezzucci portati a conoscenza dei civitanovesi, chiariranno meglio il concetto di svolta moderata che dovrebbe connotare il movimento cittadino di chiara ispirazione estremista – valgano le note esternazioni del suo leader – in fallimentare ricerca di legittimazione democratica (ed elettorale). Un’ulteriore riflessione è d’obbligo: ma se mi davano al 2-3 per cento dei consensi elettorali che bisogno c’è di oscurarmi? Ognuno si dia la risposta che crede. Resto curiosa di leggere la presa di posizione del sindaco al proposito».

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni = 1