Caos e lunghe code negli hub
«D’ora in poi vaccini solo ai prenotati,
tranne per le prime dosi»

COVID - Cambio di strategia della Regione dopo quanto accaduto in questi ultimi giorni, l'assessore Saltamartini: «Il giustificato desiderio dei marchigiani di vaccinarsi vista la difficile situazione pandemica sta rendendo però difficile a tutti l’accesso ai punti vaccinali. Aumenteremo i posti a disposizione per le prenotazioni dalle prossime ore»
- caricamento letture
code-centro-vaccinale-macerata-6-325x217

Le code di ieri al centro vaccinale di Piediripa

 

«Da domani, mercoledì 29 dicembre, la somministrazione della seconda e della terza dose di vaccino anti Covid nei Punti vaccinali verrà effettuata solo a coloro che sono prenotati». E’ quanto fa sapere la Regione, che questa sera ha deciso quindi di cambiare strategia dopo i continui disagi negli hub che si verificano ormai da giorni, specie negli ultimi dopo il varo del nuovo decreto “Festività”.

Appena ieri, per esempio, sia a Civitanova che a Macerata sono state somministrate 1.200 dosi. Un numero importante, che con la carenza di personale che sta scontando l’Area Vasta, ha portato a file interminabili, polemiche e momenti di tensione tanto che si è reso necessario anche l’intervento delle forze dell’ordine. «L’accesso diretto, senza prenotazione, sarà possibile solo chi deve effettuare la prima dose – continua infatti la Regione – Il provvedimento è stato adottato per evitare le lunghe code e gli assembramenti che si stanno formando in questi giorni in tutti i punti vaccinali della regione».

OspefaleNuovo_FF-5-325x217

Filippo Saltamartini, assessore regionale alla Sanità

«Il giustificato desiderio dei marchigiani di vaccinarsi – ha dichiarato l’assessore alla sanità, Filippo Saltamartini – vista la difficile situazione pandemica sta rendendo però difficile a tutti l’accesso ai punti vaccinali. Aumenteremo i posti a disposizione per le prenotazioni dalle prossime ore per garantire a tutti l’accesso entro i termini».

Da domani per presentarsi nei punti vaccinali, quindi, dunque bisognerà essere muniti di foglio di prenotazione, fatta eccezione per coloro che devono fare la prima dose. Dal 10 gennaio 2022 la terza dose potrà essere effettuata a quattro mesi dalla seconda. Solo dal primo febbraio 2022 invece il Green Pass scadrà dopo sei mesi anziché 9 mesi. La vaccinazione è possibile anche nelle farmacie convenzionate, per gli over 18, (la lista è presente sul sito della Regione), e nei camper vaccinali.

(Redazione Cm)

Scoppiano liti tra prenotati e non, all’hub di Piediripa polizia e vigili

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =