Calciomercato in fermento,
l’eterno Beppe Di Gioia torna a Caldarola

DILETTANTI - Il 42enne ex capitano del Casette Verdini resta in Prima categoria e riabbraccia i colori giallorossi, già indossati ai tempi della Promozione e dell'Eccellenza. Ecco tutti gli altri movimenti fino alla Seconda categoria
- caricamento letture

 

Giuseppe-di-Gioia

Giuseppe Di Gioia

 

di Michele Carbonari

Entra nel vivo la finestra di mercato invernale dei dilettanti. A pochi giorni dall’annuncio d’addio al Casette d’Ete, l’eterno Giuseppe Di Gioia (42 anni compiuti) resta in Prima categoria e si accasa al Caldarola, si tratta di un ritorno in quanto aveva già vestito la casacca biancorossa ai tempi dell’Eccellenza e della Promozione. Proprio in quest’ultima categoria, è molto attivo il Potenza Picena: in dirittura d’arrivo le trattative con il portiere Saverio Giachetta (Sangiustese) e l’under Elia Alessandro (Trodica). Il trequartista Francesco Mariucci lascia il Cska Amatori e andrà a rinforzare la rosa dei cugini del Corridonia.

Montecosaro e Portorecanati cercano di risollevarsi dall’ultimo posto confidando negli ultimi arrivi. Gli arancioni si affidano all’usato sicuro, tornano infatti sia l’esterno Daniele Leonardi (Trodica) che il portiere Simone Piangerelli (dopo una breve parentesi alla Civitanovese). Mentre mister Roscioli ora potrà contare sul centrocampista mancino Nicolò Domizi (ultima esperienza alla Civitanovese), sul centrocampista Luca Catinari (Elpidiense Cascinare) e sull’attaccante Nico Pistelli (Palmense). Definito il colpo Riccardo Cuccù (in uscita dal Valdichienti Ponte), il Trodica potrebbe lasciare libero l’under Daniele Frontini, cercato dalla Cluentina. Ufficializzato il divorzio con il centrale difensivo Mattia Ortolani, il Chiesanuova corre ai ripari garantendosi le prestazioni dell’argentino Manuel Beresiarte. Il Potenza Picena potrebbe perdere Emiliano Storani, su di lui ci sono due squadre di categoria inferiore: Casette Verdini ed Elfa Tolentino.

Liuti-Claudio-portiere-Sarnano-calcio

Claudio Liuti, nuovo portiere della Treiese

Restando in categoria, il Montemilone Pollenza pesca in casa Civitanovese: ecco l’esterno offensivo Samuele Renzi. Allo stesso tempo, la squadra di patron Marinangeli libera Pavlo Danchivskyi, tesserato dall’Urbis Salvia. La Folgore Castelraimondo rinforza l’attacco con Jonuzi, in uscita dal Pioraco ma sarà a disposizione di mister Carucci proprio dopo il derby fra le due squadre. Infine, la Settempeda aggiunge peso in avanti grazie a Maicol Ulissi (San Claudio) e rimpolpa il centrocampo confidando sul ritorno di Dedja Amarildo (era in Germania per lavoro).

Tante operazioni anche in Seconda categoria, soprattutto fra i club di vertice. Nel girone F la Juventus Club Tolentino potrà contare sui gol di bomber Ivan Lanciotti (Csi Recanati), il Borgo Mogliano su quelli di Alessandro Carradori (San Gonesio) e il Sarnano su quelli di Andrea Verdicchio (sempre dal San Ginesio). La formazione di mister Borioni puntella la difesa con il ritorno di Stefano Sebastianelli (Caldarola). La Treiese, invece, affida i pali all’esperto Claudio Liuti (San Claudio).

Attive anche le società del girone E, su tutte la capolista Vigor Montecosaro, che dimostra di puntare alla vittoria del campionato calando il pokerissimo di acquisti. In entrata ci sono i centrocampisti Riccardo Reucci (Monteluponese), Matteo Mecozzi (Potenza Picena) e Andrea Micucci (United Civitanova) e sugli svincolati Alessandro Morbidoni (punta) e Alessio Romitelli (difensore). L’attaccante Erasmo Morgese saluta il Morrovalle e si accasa al Porto Potenza, mentre il Real Porto allarga la rosa con gli esterni Andrea Capitanelli (Monteluponese) e Antonio Alfieri (Leonessa Montoro). Nel girone D la Cingolana riabbraccia Nicola Centanni, centrocampista in uscita dallo Staffolo, mentre l’Esanatoglia chiude l’affare con l’ala Matteo Mosciatti dal Matelica.

Civitanovese, nuovo arrivo: preso il difensore Florindo Longo

Trodica calcio, arriva Riccardo Cuccù

Una storia d’amore lunga 11 anni, Di Gioia saluta il Casette Verdini: «Questa sarà per sempre casa mia»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X