Sferisterio, pubblicato il bando:
si cerca il direttore artistico
Compenso di 50mila euro all’anno

MACERATA - Avviso pubblico per un incarico triennale, ecco i requisiti. Le domande vanno presentate entro il 6 dicembre, il cda chiamerà a colloquio cinque candidati. Ma potrà anche sceglierne altri se li riterrà insufficienti
- caricamento letture
Arena-Sferisterio-Alfredo-Tabocchini

Lo Sferisterio

 

di Luca Patrassi

Pubblicato sul sito della associazione Sferisterio il bando per la selezione del direttore artistico: incarico triennale da 50mila euro annui, ottomila euro sempre annui di rimborso spese da documentare. Le domande degli interessati potranno essere presentate via Pec all’indirizzo sferisterio@pec.it entro le ore 12 del 6 dicembre. L’avviso pubblico è stato pubblicato sul sito dell’associazione, certo non è di quelli che normalmente si vanno a guardare specie al di fuori della stagione lirica, specie se non è messo nemmeno in evidenza, ma nel mondo degli addetti alla lirica la notizia è nota e variamente commentata. Ovviamente c’è già chi dice che il bando è cucito su misura per qualche professionista lombardo-veneto e chi l’esatto contrario. I requisiti già indicano qualcosa: a parte quelli di rito – cittadinanza italiana o quello di uno degli Stati europei, possesso dei diritti civili, non aver riportato condanne penali per reati che incidono sulla moralità professionale – si fa presente che «sarà elemento di valutazione il possesso del diploma di conservatorio, avere ottima conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta, avere buona conoscenza della lingua inglese, parlata e scritta». Difficile pensare che l’ottima conoscenza della lingua italiana possa essere di ostacolo a qualche candidatura, specie in tema di opera lirica dove la lingua italiana domina scena e libretti, possibili candidature straniere possono essere invece frenate verosimilmente dall’ingaggio visto che i 50mila euro lordi non sono sicuramente una cifra attrattiva per un professionista internazionale del settore. Ovviamente è richiesto di «aver maturato una specifica competenza ed esperienza in incarichi di direzione artistica, o comunque concernenti l’ideazione, l’organizzazione o il coordinamento artistico di festival, stagioni ed eventi di livello nazionale o internazionale, preferibilmente presso fondazioni lirico sinfoniche, teatri di tradizione, festival riconosciuti per legge come festival di assoluto prestigio o altri enti similari, anche stranieri». Le manifestazioni di interesse – si legge ancora nel bando per il direttore artistico – verranno sottoposte al Consiglio di amministrazione dell’associazione Sferisterio , che inviterà a colloquio un massimo di 5 candidati tra quelli che maggiormente rivestono le caratteristiche descritte. Il Consiglio di amministrazione si riserva la facoltà di esaminare ulteriori candidature qualora quelle emerse dal presente avviso, a suo insindacabile giudizio, fossero ritenute insufficienti. Sembra infine evidente che la scelta del direttore artistico sarà fatta a ridosso delle festività natalizie visto che le domande si possono presentare fino al 6 dicembre, poi ci saranno i colloqui con i cinque selezionati che avranno un preavviso di tre giorni ed infine appunto la scelta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X