Ciclista 85enne contro un lampione

CIVITANOVA - E' successo sulla statale Adriatica. L'uomo aveva percorso già una sessantina di chilometri quando con la ruota ha toccato il marciapiedi ed è finito contro un palo. Non è grave
- caricamento letture
ciclista-incidente

L’incidente con la bici

 

Perde il controllo della bici, urta con la ruota il marciapiede e finisce contro un lampione sulla statale. Paura questa mattina a Civitanova per un ciclista di 85 anni che è rovinato a terra dopo l’urto della ruota della sua bici contro il marciapiede. Forse la causa è stata un urto con un altro ciclista che era davanti a lui a provocare la caduta, fatto sta che l’uomo è finito a terra. Era quasi mezzogiorno quando il 118 è arrivato sul posto, la statale 16, poco dopo la rotatoria del Trialone. L’uomo, a dispetto della sua età, era in completo da ciclista professionista e sotto il sole aveva già percorso una sessantina di chilometri. Per fortuna l’incidente si è risolto solo con tanta paura e preoccupazione, ma niente di serio per l’atletico 85enne. Sul posto è intervenuto anche il figlio dell’uomo che gli ha intimato per un po’ di appendere la bici al chiodo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X