Parcaroli a Roma incontra Dante Ferretti:
«Intesa per fare qualcosa di concreto
E’ scottato dal fumo di chi mi ha preceduto»

MACERATA - A colloquio con il premio Oscar e la moglie Francesca Lo Schiavo per invitarli alla prima dell'Aida e parlare di progetti futuri: «Hanno capito la nostra volontà seria. Non sogni e illusioni». Presente anche l'assessora Katiuscia Cassetta
- caricamento letture

 

dante-ferretti-parcaroli

L’incontro di oggi a Roma tra Dante Ferretti, il sindaco Parcaroli e l’assessore alla cultura Katiuscia Cassetta

 

di Federica Nardi

Sandro Parcaroli, sindaco di Macerata, oggi è stato a Roma insieme all’assessora Katiuscia Cassetta per incontrare il Premio Oscar Dante Ferretti negli studi di Cinecittà. Un incontro che avviene almeno all’apparenza con un tempismo non casuale dato che appena qualche giorno fa David Miliozzi di Macerata insieme, da sempre in prima linea per dare effettiva cittadinanza all’opera di Ferretti a Macerata sotto una qualche forma, aveva criticato l’amministrazione di centrodestra per non aver partecipato al bando di light design per cui c’era un progetto già pronto dell’artista. Anche se l’occasione ufficialmente, spiega il sindaco, è stata piuttosto quella di invitarlo alla prima dell’Aida allo Sferisterio il 23 luglio. E di parlare di future collaborazioni.

dante-ferretti-parcaroli1-650x488

 

«L’abbiamo invitato nel comitato d’onore e sarà a Macerata anche in altri giorni – racconta il sindaco -. Abbiamo parlato per circa tre orette, c’era anche la moglie, Francesca Lo Schiavo». Un colloquio, sottolinea Parcaroli, «con i piedi per terra, rispetto alle cose fumogene che gli avevano detto prima, voleva capire quanto avevamo da proporre. Lui è una persona importantissima per la nostra città, ma è rimasto molto scottato dalle precedenti amministrazioni che hanno parlato di fumo. Per cui voleva capire che intenzioni avevo. E ci siamo intesi». Su qualche progetto in particolare? «Abbiamo delle idee che adesso focalizzeremo ma dobbiamo trovare anche i fondi per realizzarle. Siamo convinti che il valore c’è e andremo avanti. E lui è contento. Sia lui che la moglie hanno capito la nostra volontà seria di fare cose serie. Non sogni e illusioni».

dante-ferretti-parcaroli2-650x488

L’incontro di oggi a Roma tra Dante Ferretti, il sindaco Parcaroli e l’assessore alla cultura Katiuscia Cassetta

«Avevamo il progetto di Dante Ferretti ma non abbiamo partecipato al bando»

Cinema Corso dedicato a Dante Ferretti Il premio Oscar torna e dà l’ok «Bello qui, si può fare» (Foto-Video)

Dante Ferretti firma “Scenaria”, il primo festival della scenografia nasce a Macerata (Video)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X