Si rifiuta di indossare la mascherina,
nonostante il richiamo degli agenti: multata

SAN SEVERINO - Controlli della polizia locale per il rispetto della zona rossa e delle norme anti Covid: un uomo fermato alla guida con la patente sospesa, un'auto sequestrata perché senza assicurazione
- caricamento letture
polizia-locale-municipale-san-severino

I controlli della polizia locale

 

Si rifiuta di indossare la mascherine nonostante il richiamo, multata. Bloccato un uomo che guidava con la patente sospesa, sequestrata un’auto senza assicurazione. E’ quanto il bilancio dell’attività di controllo per il rispetto delle misure anti Covid messa in campo dagli agenti della polizia locale di San Severino, coordinati dal sostituto commissario Adriano Bizzarri.

adriano-bizzarri

Il comandante della municipale Adriano Bizzarri

Diversi i posti di blocco e le verifiche nei luoghi strategici della città per accertarsi degli spostamenti in zona rossa e del corretto rispetto del Codice della strada. Un settempedano di mezza età che, nonostante fosse sottoposto a provvedimento di sospensione della patente di guida, è stato fermato mentre conduceva un’autovettura lungo la strada Provinciale 361 “Septempedana”. Mentre un’altra auto fermata in centro è stata sequestrata perché sprovvista di assicurazione. Inoltre è stato elevato un verbale sulle norme Covid ad una passante che si è rifiutata di indossare la mascherina protettiva nonostante l’invito degli agenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X