Marzia Paulini nominata comandante
della polizia locale di Cingoli

INCARICO - Dal 15 marzo prenderà servizio alla Municipale del Balcone delle Marche, al momento è in forze ai vigili di Macerata
- caricamento letture

 

MARZIA-PAULINI-e1614778541391-317x400

Marzia Paulini

 

Nuovo comandante per la polizia locale di Cingoli, è Marzia Paulini che prenderà le redini dei vigili del Balcone delle Marche. Arriva da Macerata dove era commissario della Municipale. Paulini, 49 anni, maceratese (di origini cingolane) è entrata nei vigili nel 1995. Prenderà servizio nel suo nuovo ufficio il 15 marzo, fino ad allora continuerà il suo lavoro a Macerata dove è responsabile dell’unità operativa Servizi speciali. Paulini il 12 febbraio ha superato brillantemente la prova-colloquio con titoli, dopo aver presentato domanda in seguito al bando del Comune. La commissione d’esame è stata presieduta da Stella Sabbatini, segretario generale del comune di Cingoli, l’ex comandante Sergio Matellicani, il dottor Rino Bacelli e la vigilessa Maria Cristina Valente. Paulini sostituisce Maria Francesca Cristina Di Stefano, che era entrata al comando dopo il collocamento a riposo del capitano Matellicani. Fino a domenica 14 marzo, l’incarico di responsabile dell’area organizzativa della polizia locale è stato affidato a Bartolomeo Nocioni, con decreto del sindaco Michele Vittori. Paulini è molto conosciuta per essere stata per anni pallavolista e allenatrice.

(Redazione Cm)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X