A caccia della variante inglese,
oltre 1.200 studenti ai test drive

TOLENTINO - Domani nello spiazzale della piscina comunale si prosegue con le classi del plesso Rodari. Allestito un tendone riscaldato, con due corsie e quattro postazioni per svolgere più tamponi in contemporanea
- caricamento letture

 

screening-scuole-2-650x488

Il nuovo tendone allestito per rendere più agevole e rapido il test

 

Proseguono i test drive davanti alla piscina comunale di Tolentino per tracciare eventuali contagiati dalla cosiddetta variante inglese del Coronavirus. I primi casi che hanno fatto scattare l’allarme si sono verificati a Tolentino, Pollenza (sempre in una scuola) e Castelfidardo. Per quanto riguarda Tolentino, ieri sono stati testati 655 alunni dell’istituto comprensivo Lucatelli e nel frattempo è stato montato un tendone più grande, riscaldato, con due corsie di accesso più agevoli e quattro diverse postazioni per effettuare i test in contemporanea.

screening-scuoleOggi si sono testati gli studenti del liceo scientifico Filelfo e alle 15 erano già 580 gli studenti a essersi sottoposti a tampone. Domani dalle 9,30 saranno effettuati, sempre in modalità drive, i test agli alunni più piccoli che frequentano la scuola dell’infanzia del plesso “Rodari”. Si inizierà con i bambini delle prime per proseguire con quelli di seconda e di terza. La scuola ha provveduto a inviare gli orari per ogni singola classe. Tutti i tamponi molecolari sono stati inviati ai laboratori dall’Asur e nei prossimi giorni i risultati verranno comunicati alle famiglie.

«Fermiamo la variante inglese» Iniziati i tamponi drive through Dad anche allo Scientifico (Foto)

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X