Screening di massa a Civitanova,
ecco come partecipare

CAMPAGNA - Dal 12 al 17 gennaio al Pala Risorgimento i test rapidi gratuiti per i residenti anche nei comuni di Montecosaro, Monte San Giusto e Morrovalle
- caricamento letture

tampone-covid-coronavirus-archivio

 

Al via la campagna screening con tamponi gratis, a Civitanova si parte martedì prossimo, 12 gennaio e il monitoraggio proseguirà fino a domenica 17. Al Pala Risorgimento potranno effettuare il test anche i residenti di Montecosaro, Monte San Giusto e Morrovalle. Ieri nel corso di una riunione sono stati stabiliti i criteri e le modalità operative per lo screening di massa voluto dalla Regione Marche allo scopo di contenere i contagi. Alla riunione sono stati presenti i sindaci dei comuni coinvolti, i dirigenti Asur, rappresentanti dell’Anc e della protezione civile. Sarà possibile recarsi al  “Palarisorgimento” (via Ginocchi), tutti i giorni tra martedì 12 e domenica 17 gennaio, dalle 8 alle 20 con orario continuato. Per poter accedere al test gli utenti sono tenuti ad esibire la propria tessera sanitaria in originale e la scheda di adesione debitamente compilata. La scheda è scaricabile dal sito del Comune di Civitanova o degli altri comuni coinvolti, della regione Marche o dell’Asur, oppure può essere direttamente ritirata presso la sede dei comuni o in tutte le farmacie in modalità cartacea. Non possono effettuare lo screening: le persone che hanno sintomi che indichino un’infezione da Covid-19,le persone attualmente in malattia per qualsiasi altro motivo, persone in stato di isolamento per test positivo negli ultimi tre mesi,  le persone attualmente in quarantena o in isolamento fiduciario, le persone che hanno già prenotato l’esecuzione di un tampone molecolare, le persone che eseguono regolarmente il test per motivi professionali, i minori sotto i 6 anni, le persone ricoverate nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie comprese le case di riposo pubbliche e private.

 

Screening di massa al Pala Risorgimento, Ciarapica: «Obiettivo coinvolgere i giovani»

Screening di massa dall’11 gennaio a Civitanova, Recanati e Castelraimondo

Screening di massa, si parte a Macerata: ecco come prenotarsi

Screening di massa a Macerata, centralini presi d’assalto: centinaia di prenotazioni



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X