Tamponamento a catena
lungo la superstrada:
coinvolte cinque auto

CIVITANOVA - Incidente in direzione mare intorno alle 16,40. Sulla corsia si è formato circa un chilometro di coda. Non ci sono stati feriti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
scontro-superstrada

L’incidente sulla superstrada

 

Tamponamento a catena in superstrada, cinque auto coinvolte. Ha tenuto bloccata per oltre un’ora la corsia mare della strada statale 77 l’incidente che si è verificato a Civitanova all’altezza dell’uscita per la zona commerciale attorno alle 16,45. Per cause in corso di ricostruzione da parte della polizia stradale, cinque vetture che stavano in fila prima dello svincolo si sono scontrate. Una è finita in testacoda, mentre una seconda vettura ha impattato in maniera violenta la parte anteriore. Due i veicoli rimasti in panne, mentre per le altre tre vetture i danni sono stati di lieve entità. Numerose le persone coinvolte che occupavano le 5 vetture, ma fortunatamente nessuna di loro è rimasta ferita tanto che non è stato necessario l’intervento del 118 e dei mezzi di soccorso. Il traffico però è andato in tilt con code che arrivavano fino a Montecosaro, uscita consigliata. La deviazione ha provocato una congestione sulla strada provinciale e ha bloccato il quartiere di Santa Maria Apparente e la zona industriale in un orario già caratterizzato da traffico intenso. Attorno alle 18 è stata riaperta la corsia in direzione mare e il traffico sta defluendo.

(Ultimo aggiornamento alle 18,25)

(Foto di Federico De Marco)

incidente-superstrada-2-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X