Vaccinazioni antinfluenzali:
a Cingoli si parte da lunedì

IL COMUNE collaborerà con medici di famiglia e pediatri per garantire rapidità e sicurezza. Priorità agli over 65
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

vaccini

 

Da lunedì (19 ottobre) al via le vaccinazioni antinfluenzali a Cingoli. Priorità di accesso al trattamento gli ultra sessantacinquenni, dopodiché si continuerà vaccinando gli aventi diritto con meno di 65 anni. «Quest’anno i medici di famiglia e i pediatri, in considerazione del particolare momento che stiamo vivendo, hanno chiesto la collaborazione del comune di Cingoli per poter effettuare le vaccinazioni antinfluenzali garantendo rapidità e sicurezza per tutti i cittadini – dice il sindaco Michele Vittori -. L’amministrazione ha raccolto l’invito ed ha coordinato la misura mediante il coinvolgimento dei volontari della Croce rossa italiana della sezione di Cingoli che si occuperanno della gestione degli appuntamenti e del triage, nonché dei volontari del Gruppo di Protezione civile di Cingoli a cui sarà affidata la logistica. Ogni variazione nelle modalità di vaccinazione sarà annunciata sui social network del comune, della Protezione Civile e della Croce Rossa. L’obiettivo è quello di interessare il maggior numero di cittadini nel minor tempo possibile e allo stesso tempo svolgere le operazioni di vaccinazione in sicurezza». Le prenotazioni potranno essere effettuate telefonicamente chiamando il numero 0733604330 tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X