Stagione estiva, debutto col maltempo
Security per la movida del sabato sera

OMBRELLONI chiusi a Civitanova nel primo giorno di riapertura degli stabilimenti a causa della pioggia, alcuni locali hanno deciso di rinviare la prima serata. Domani servizio di sicurezza per evitare assembramenti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
ac9252b7-e72f-4a2d-b107-da98ee6c8bd2-325x244

Ombrelloni chiusi causa maltempo

 

di Laura Boccanera 

Esordio bagnato per la stagione balneare a Civitanova. Il primo giorno utile per iniziare a frequentare le spiagge si è tramutato in una beffa per chalet e frequentatori del litorale. A dispetto infatti di una primavera assolata e con condizioni meteo favorevoli, questo week end il tempo non pare essere clemente. E così anche per il ponte del 2 giugno. Rinviato di una settimana dunque il debutto sulle spiagge. Oggi la pioggia ha accompagnato la quotidianità dei balneari che avevano predisposto tutto per iniziare finalmente a lavorare. In queste giornate infatti il lungomare era popolato da gente che passeggiava e anche da giovani e famiglie con bambini. Rinviata a venerdì prossimo l’inaugurazione della stagione allo Shada anche la famiglia Ascani. Era infatti prevista per stasera la serata di apertura con un nuovo format necessariamente distanziato e senza movida che prevedeva cena e dopocena soft con intrattenimento d’autore con Alberto Laurenti. E la pioggia e le temperature ancora basse forse saranno anche un deterrente agli assembramenti del week end che si sono verificati la scorsa settimana e ha fatto correre ai ripari i titolari delle attività di ristorazione e somministrazione cibo e bevande. Il controllo con il servizio di sicurezza partirà domani, tempo permettendo, e per adesso è previsto per la sola serata di sabato. Il rischio di assembramenti e di sanzioni aveva infatti mosso i commercianti del centro a trovare una soluzione rapida e immediatamente fruibile per garantire la continuità lavorativa.

 

Estate a prova di Covid, parte la stagione: le regole A Civitanova il porto si rifà il look



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X