Polpetta avvelenata,
gatta rischia di morire

CIVITANOVA - L'animale è stato salvato dal veterinario. La proprietaria sporgerà denuncia
- caricamento letture
gatto-polpetta-avvelenata-1-300x400

La gatta che è stata portata dal veterinario

 

Fa uscire la gatta da casa e la ritrova avvelenata. Disavventura, per fortuna a lieto fine, per una micia e per la sua padrona che preoccupata per il malore improvviso della sua gattina l’ha portata dal veterinario per verificare cosa avesse. E con sorpresa ha visto che nello stomaco della povera gatta c’era una salsiccia avvelenata. La proprietaria ha raccontato di aver fatto uscire questa mattina attorno alle 8,30 il suo animale domestico che ha girovagato per via Pigafetta e probabilmente è entrata all’interno del giardino di un vicino dove ha trovato il mix di carne e veleno. Tornata a casa la gatta non stava bene e la padrona sospettando qualcosa di grave l’ha fatta visitare. Il veterinario è riuscito a far vomitare il gatto e a ritrovare la polpetta. Un’esca che poteva essere fatale per la bestiolina che ha accusato i primi sintomi di avvelenamento. La proprietaria intende mettere in guardia rispetto a questo tipo di trappola per i poveri amici a 4 zampe e denuncerà l’episodio alle forze dell’ordine.

 

gatto-polpetta-avvelenata-2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X