Adottata Melanie,
la micia buttata nei rifiuti

CIVITANOVA - Un giovane di Macerata ha risposto all'appello dell'assessore Cristiana Cecchetti, che aveva salvato la gattina, e ora accoglierà la piccola tutto pelo con sé
- caricamento letture
Luca il giovane maceratese che ha adottato la gattina gettata con la spazzatura

Luca il giovane maceratese che ha adottato la gattina gettata con la spazzatura

La gattina gettata nella spazzatura ha trovato casa. E’ di Macerata e si chiama Luca il generoso ragazzo che ha deciso di adottare Melanie, salvata a Civitanova dall’assessore Cristiana Cecchetti in corso Garibaldi. L’assessore che l’aveva presa in affido curandola con antibiotici e nutrendola subito dopo l’episodio di abbandono è riuscita a farla adottare. Il giovane ha letto la storia e colpito si è reso subito disponibile. Giusto ieri l’appello. Ora la piccolina avrà una casa in cui crescere, affetto e una ciotola sempre piena. «Troverà ad attenderla anche un compagno di giochi della stessa età, circa tre mesi e anche lui strappato alla strada – racconta la Cecchetti – come amante degli animali sono contenta per il lieto fine. Le sue condizioni di salute sono molto migliorate in questi giorni nei quali è stata mia ospite e il veterinario ha dato un parere positivo sulla sua condizione. Spero che l’esempio positivo di Luca possa essere emulato al più presto, infatti sto cercando casa per un micetto scampato al terremoto ma in stato di abbandono. Fatevi avanti».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni = 1