Civitanovese, lo sfogo dei tifosi:
“Cerolini vattene”

SERIE D - I supporter rossoblu si rivolgono al presidente: "Porta le chiavi di questa società subito in comune. Se non sei in grado di assicurarci un futuro questo è il momento di farti da parte"
- caricamento letture
Giuseppe Cerolini, presidente della Civitanovese

Giuseppe Cerolini, presidente della Civitanovese

 

“Cerolini vattene”. Inizia così il comunicato emanato dai tifosi della Civitanovese che prende di mira il presidente rossoblu (attualmente agli arresti domiciliari): “Se non sei in grado di assicurare a livello economico, di competenze e di libertà di gestione un presente ed un futuro alla nostra Civitanovese – si legge nella nota diffusa dai supporter – questo è il momento di farti da parte. Lascia a qualcuno che avrà più rispetto per questa società con oltre 90 anni di onorata storia, rispetto e dignità dei suoi giocatori, del suo staff e di chi sostiene questi colori. La tua gestione è stata dal primo giorno solo menzogne, menzogne e ancora menzogne nei riguardi di tutti coloro che hanno la Civitanovese nel cuore”. Lo sfogo dei tifosi termina con un appello al presidente Giuseppe Cerolini: “Porta le chiavi di questa società subito in comune”. I rossoblu allenati da mister Caneo domenica saranno di scena a Campobasso.

Dura presa di posizione della tifosiera della Civitanovese

Dura presa di posizione della tifosiera della Civitanovese

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X