Maceratese ad Arezzo
per tornare alla vittoria

LEGA PRO - Gli uomini di Bucchi saranno impegnati domenica alle 15 contro i toscani per l'ultima trasferta di campionato. I biancorossi vogliono vincere per provare a scavalcare il Pisa e raggiungere il secondo posto, che garantirebbe la posizione migliore nella griglia play off
- caricamento letture
I giocatori della Maceratese salutano i propri tifosi dopo la gara contro il Pisa

I giocatori della Maceratese salutano i propri tifosi dopo la gara contro il Pisa

 

di Sara Santacchi

Ultima trasferta di campionato per la Maceratese che domenica alle 15 sarà impegnata in terra toscana, contro l’Arezzo, a metà classifica, ormai praticamente salvo in virtù dei suoi 38 punti e reduce dal pareggio contro la Spal. Se mister Bucchi avrà l’intera rosa a disposizione, col rientro di Imparato che ha scontato la squalifica nell’ultima turno, discorso diverso vale per l’Arezzo che invece dovrà fare a meno del terzino sinistro Sergio Sabatino, fermato dal giudice sportivo. Una trasferta dalla quale i biancorossi vorranno tornare col bottino pieno per cercare di sorpassare il Pisa e agganciare il secondo posto, sperando al contempo in una frenata degli uomini di Gattuso. Questi ultimi giocheranno davanti al proprio pubblico contro la Lupa Roma. Una sfida sulla carta molto abbordabile contro la formazione in lotta per la salvezza e che dovrà fare i conti con l’assenza di tre pedine importanti come i centrocampisti Cristiano e Malaccari e il difensore Fabbro, out per scontare la squalifica. Dunque, dopo la marcia inarrestabile che ha portato alla conquista dei play off, al primo anno dello storico ritorno in Lega Pro, mister Bucchi chiede ai suoi di chiudere la regular season alla grande per poi affrontare al meglio la fase nazionale degli spareggi. Arrivare secondi significherebbe disputare la prima sfida all’Helvia Recina, davanti al proprio pubblico e dopo il pareggio dello scontro diretto col Pisa non c’è altra strada per i biancorossi che ottenere il massimo dalle ultime due giornate e sperare in una battuta d’arresto dei toscani rimasti davanti di un punto in classifica. Per i tifosi della Maceratese intanto sono in vendita i biglietti per il settore ospiti dello stadio Città di Arezzo al costo di 10 euro. Non è valida l’iniziativa “Porta un amico”. Per chi volesse seguire la squadra in trasferta in Toscana, gli Amici della Rata organizzano anche un pullman. Per prenotarsi è necessario contattare Giovanni Orlandi: 335/6113088; Fax. 0733/283103; E-mail: giovanniorlandi@giovanniorlandi.it oppure Giorgio Ripari: 333/7479711; E-mail: giorgioripa@yahoo.it.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X