Lube, addio scudetto
A Perugia la resa dei biancorossi

VOLLEY - Nella quarta gara della serie di semifinale finisce 3 a 0 per i grifoni la sfida giocata in Umbria. Per i ragazzi allenati da Blengini cala il sipario di una brutta stagione
- caricamento letture
I tifosi della Lube a Perugia

I tifosi della Lube a Perugia

La Lube perde 3 a 0 a Perugia (25-20, 25-23, 27-25) e viene eliminata in semifinale dalla lotta Scudetto. Con il ko rimediato in Umbria si chiude la stagione dei biancorossi. I cucinieri hanno perso tutte le competizioni in semifinale: in Coppa Italia e Champions contro Trento e nei play off contro Perugia. 

LA CRONACA – Coach Blengini si affida a Christenson-Fei, Priddy-Juantorena, Stankovic-Cester e Grebennikov libero. Dall’altra parte Perugia manda in campo De Cecco-Atanasjevic, Kaliberda-Russell, Buti-Birarelli e Giovni libero. Il primo set gira sul 14 a 9 in favore della Lube, qui si spegne la luce dei biancorossi e il parziale gira. Perugia si porta avanti 17 a 16 con l’ace di Russell e vince 25 a 20 dopo l’errore al servizio di Vitelli. Nel secondo set la partenza dei locali è fulminea e Atanasjevic va a segno per il 13 a 6. La Lube torna in carreggiata con i colpi di Mijlkovic (in campo per Fei) e mette la testa avanti sul 19 a 18. Il finale di parziale è di marca locale con Russell che chiude 25 a 23 e porta i suoi avanti 2 a 0. Il terzo set sembra essere un monologo degli umbri fino al 19-13 (Russell), poi la Lube torna in carreggiata e dà vita ad un bel finale: l’attacco out di Mijlkovic chiude il set 27 a 25 e chiude la gara e la serie di semifinale. Perugia approda in finale, Lube che chiude qui la stagione.

Perugia-Lube (7)

Il tabellino

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Buti 5, Fromm, Holt n.e., De Cecco 2, Kaliberda 9, Giovi (L), Russell 19, Dimitrov, Tzioumakas n.e., Elia, Atanasijevic 15, Fanuli n.e., Birarelli 6. All. Kovac.

CUCINE LUBE BANCA MARCHE CIVITANOVA: Fei 3, Juantorena 11, Vitelli, Stankovic 5, Priddy 1, Kovar n.e., Christenson 3, Cester 6, Grebennikov (L), Miljkovic 11,
Corvetta n.e., Cebulj 7, Podrascanin 2. All. Blengini.

ARBITRI: Cipolla (PA) – Bartolini (FI).

PARZIALI: 25-20 (29’), 25-23 (31’), 27-25 (34’).

NOTE: Spettatori 3880. Perugia bs 13, ace 6, muri 6, errori 6, ricezione 44% (16% prf), attacco 49%.Lube bs 14, ace 4, muri 7, errori 5, ricezione 49% (25% prf), attacco 43%.

Perugia-Lube (5)

Perugia-Lube (4)

Perugia-Lube (3)

Perugia-Lube (6)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X