Maceratese senza pace, Spadoni:
“Nessuno mi ha comunicato l’esonero”

CALCIO - Il direttore sportivo dei biancorossi: "Nel momento in cui riceverò la raccomandata, e la comunicazione verrà inviata alla Lega Pro, lascerò la società. Il comunicato emanato ieri non ha alcun valore giuridico quindi il mio dovere oggi è quello di continuare a svolgere il mio compito"
- caricamento letture
La grinta di Giulio Spadoni

La grinta di Giulio Spadoni

di Andrea Busiello

Esonerato? Ad oggi nessuno me l’ha detto visto che non sono stati rispettati i canoni che si usano nei professionisti: nel momento in cui riceverò la raccomandata che mi comunicherà il mio esonero ne prenderò atto“. Sono le prime parole di Giulio Spadoni dopo l’annuncio da parte della Maceratese di privarsi della sua collaborazione (leggi l’articolo): “E’ vero che giovedì c’è stato un incontro con la società ma non è vero che ci siamo accordati su una chiusura anticipata del rapporto – dice il dirigente – La Maceratese mi ha proposto una risoluzione del contratto che io non ho accettato perché la mia volontà era quella di lasciare dopo il 30 giugno, alla scadenza del mio mandato. Il comunicato emanato dalla società ieri non ha alcun valore giuridico quindi il mio dovere oggi è quello di continuare a svolgere il mio compito come direttore sportivo della Maceratese. Poi, ripeto, appena mi arriverà la raccomandata e la Lega Pro sarà avvisata attraverso i canali ufficiali la mia esperienza in biancorosso si potrà definire chiusa”.

La presidente della Maceratese Maria Francesca Tardella

La presidente della Maceratese Maria Francesca Tardella

Sembra essere una questione più di rispetto della forma che una polemica per la sostanza: “Non discuto le scelte della società che se ha ritenuto opportuno esonerarmi ne ha piene facoltà. Come abbiamo stipulato un contratto da professionisti a luglio, adesso esigo che la chiusura del rapporto avvenga nella stessa maniera“.

Intanto nel posticipo del pomeriggio la Spal ha vinto 2 a 1 in casa della Carrarese e si è portata a +9 sulla Maceratese, chiudendo di fatto il discorso relativo alla promozione diretta in serie B.

 

classifica_lega_pro_girone_b_27esima



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X