La lupa Selana torna nel branco

VIDEO - L'animale era stato liberato sui Sibillini dopo l'applicazione di un collare satellitare
- caricamento letture

la lupa SelanaGuardate chi è passato davanti alla telecamera… è Selana, la lupa a cui tre settimane fa è stato applicato il collare satellitare. Si è subito ricongiunta al suo nucleo famigliare!!

Posted by Parco Nazionale dei Monti Sibillini on Venerdì 15 gennaio 2016

In alto il video

È tornata dalla sua famiglia Selana, la lupa che tre settimane fa era stata presa e subito rilasciata dopo l’applicazione di un radio collare (leggi l’articolo). A “catturarla” questa volta non è stato il gruppo d’intervento faunistico del Parco nazionale dei monti Sibillini ma una delle telecamere della riserva. Le immagini, diffuse dalla pagina Facebook del parco, mostrano tre lupi che in una piovosa mattina attraversano un corso d’acqua.

La lupa Selana

La lupa Selana

E a fare capolino nel video è proprio lei, Selana, che dopo l’applicazione del collare satellitare ha saputo subito ritrovare la strada di casa. Selana è la seconda lupa che viene catturata e rilasciata nell’ambito del progetto Wolfnet 2.0, iniziativa del ministero dell’Ambiente nata per studiare le abitudini del lupo. Nelle prossime settimane il gruppo di intervento faunistico tornerà al lavoro per la cattura del terzo ed ultimo esemplare di lupo da dotare di radio collare. La cattura avverrà in un ambiente meno influenzato dalla presenza dell’uomo, in modo da arricchire ancora di più i dati raccolti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X